Pubblicità
Pubblicità

Ultimi due giorni di qualificazioni per i Mondiali di Russia 2018. Sono in palio gli ultimi tre posti per la fase finale che scaturiranno dal quarto play off europeo tra Irlanda e Danimarca e dai due play off interzona, Australia-Honduras e Perù-Nuova Zelanda. La sfida di Dublino tra la Nazionale d'Irlanda ed i danesi si disputa questa sera alle ore 20.45. Il match d'andata giocato a Copenaghen si è concluso con un sonnacchioso 0-0 [VIDEO] in cui le due formazioni hanno creato invero poche palle-gol. L'obiettivo degli irlandesi era quello di ottenere un risultato positivo in trasferta per poi concentrare tutto nella sfida casalinga, pertanto è auspicabile che questa sera all'Aviva Stadium si veda un atteggiamento ben diverso da parte della squadra allenata da Martin O'Neill.

Pubblicità

Il pronostico tende a favorire certamente 'the boys in green', squadra squadra solida dal gioco essenziale che ha già dimostrato di dare il meglio negli appuntamenti decisivi.

Gli spareggi intercontinentali, match di ritorno

Domani alle 10 del mattino (ora italiana, a Sydney saranno le 20) scenderanno in campo le Nazionali di Australia ed Honduras per la gara di ritorno del play off interzona tra la vincente dello spareggio asiatico e la quarta del girone centro-nordamericano. L'incontro d'andata disputato in Honduras è terminato a reti bianche, anche se certamente sono stati gli australiani a far vedere le cose migliori. I 'Socceros', anche alla luce del match decisivo davanti al pubblico amico, sembrano i favoriti per staccare il biglietto per la Russia [VIDEO]. Pronostico a senso unico, infine, per l'ultimo play off intercontinentale tra Perù e Nuova Zelanda che si disputa domani sera a Lima con inizio alle 21.15 ora locale (in Italia saranno le 3.15 del 16 novembre).

Pubblicità

La formazione sudamericana è nettamente favorita, anche se i 'kiwi' si sono dimostrati formazione animosa e battagliera. La gara d'andata disputata in terra neozelandese si è conclusa a reti bianche, con gli uomini di Ricardo Gareca che hanno avuto numerose occasioni per passare in vantaggio, ma hanno trovato sulla loro strada il portiere Stefan Marinovic in serata di grazia. #Uefa #America Latina #Mondiali Russia 2018