Pubblicità
Pubblicità

La #Serie B non conosce soste [VIDEO]. Sabato 11 e domenica 12 novembre si giocheranno le partite della quattordicesima giornata del campionato cadetto. In classifica, il Frosinone occupa la prima posizione a quota 23 punti. Segue ad un punto di distanza il Palermo. In terza, quarta e quinta posizione, a pari merito, un terzetto di squadre composto da Cremonese, Empoli e Venezia. A quota 20 punti troviamo Bari, Salernitana e Parma. Graduatoria cortissima dopo le prime tredici giornate del torneo. Al decimo posto, il Cittadella con 18 punti ha soltanto cinque lunghezze da recuperare sulla capolista Frosinone.

I pronostici delle partite dell'11 e 12 novembre

Pronostico Pro Vercelli-Empoli (x): dopo la sconfitta di Venezia qualcosa si è inceppato nella macchina fino ad allora perfetta della formazione allenata da Vincenzo Vivarini.

Pubblicità

Due sconfitte, un pareggio ed una vittoria, questo il ruolino di marcia dei bianco-azzurri, che rischiano anche nella trasferta di sabato.

Pronostico Avellino-Entella (1): in casa gli irpini hanno conquistato ad oggi 4 vittorie, 1 pareggio ed una sconfitta. Contro l'Entella può essere l'occasione giusta per tornare al successo, dopo i ko contro Salernitana, Pescara e Parma nelle ultime cinque partite disputate in campionato.

Pronostico Spezia-Frosinone (x): puntiamo sulla sorpresa anche per la gara di La Spezia. I padroni di casa, davanti al proprio pubblico, in sei gare hanno perso una sola volta e sono reduci dall'impresa contro l'Empoli della scorsa settimana. Possibile mezzo passo falso per la capolista.

Pronostico Venezia-Perugia (under 2,5): la squadra di Pippo Inzaghi [VIDEO] è tra le formazioni più quadrate del campionato di Serie B.

Pubblicità

In sei partite ha subito soltanto 2 gol, segnandone altrettanto pochi (4). Favoriti i lagunari ma forse è meglio puntare sulla solidità difensiva dei veneti.

Pronostico Ascoli-Foggia (goal sì): partita da dentro o fuori per Giovanni Stroppa, che si gioca la panchina sul campo dell'Ascoli. L'unica cosa che non dovrebbe mancare sono i gol, con i salentini che in 7 trasferte hanno subito 20 gol (quasi 3 in media a partita) e segnati 15.

Pronostico Cesena-Salernitana (2): la squadra di mister Bollini è una delle rivelazioni del campionato. L'unica a tornare a casa con i tre punti dalla trasferta di Avellino, arriva da vittorie pesanti contro Empoli (in casa) e Novara (fuori casa). Sulla carta è la favorita.

Pronostico Carpi-Brescia (2): dopo l'arrivo di Pasquale Marino, il Brescia ha dato ottimi segnali di ripresa. Contro la corazzata Venezia stava per vincere, se non fosse stato per il finale folle del Rigamonti, dopo la prodezza di Caracciolo. Puntiamo sul successo delle rondinelle.

Pronostico Ternana-Novara (x): in casa la formazione allenata da mister Pochesci è stata sconfitta soltanto una volta in sette partite, collezionando 10 dei 13 punti che può vantare in classifica.

Pubblicità

Gli ospiti sulla carta sono favoriti, ma soltanto sulla carta.

Pronostico Cremonese-Palermo (x): né la Cremonese in casa né il Palermo in trasferta hanno mai perso in questo avvio di stagione. Due vittorie e quattro pareggi per la squadra di Tesser, un successo e cinque pareggi per gli uomini del tecnico Tedino. Anche i numeri dicono che il pareggio sia il risultato più scontato.

Pronostico Cittadella-Parma (2): nelle ultime cinque partite, il Parma ha vinto tre partite e perso contro Pescara e Frosinone. Di contro, i padroni di casa veneti non attraversano un bel periodo di forma, con due pareggi consecutivi contro Ternana e Spezia.

Pronostico Bari-Pescara (goal sì): si preannuncia una gara ricca di spettacolo al San Nicola di Bari fra i padroni di casa e gli ospiti di Zdenek Zeman. La classifica fin qui sorride al Bari, sesto, ma il Pescara ha soli tre punti di distacco. #pronostici calcio