Pubblicità
Pubblicità

All'indomani della tremenda sconfitta subita nella partita contro la Svezia, la nostra #Nazionale è stata ovviamente messa alla gogna dai giornali e dagli addetti ai lavori che, evidentemente, non sono soddisfatti dell'andamento e del cammino azzurro fino a questo momento sotto la guida di Gian Piero Ventura. Le scelte fatte nella gara valida per lo spareggio [VIDEO] che ci dirà chi tra le due nazionali andrà ai prossimi Mondiali di Russia 2018, infatti, non hanno pagato e il risultato finale lo ha messo parecchio in evidenza. Non è piaciuta l'esclusione del giocatore del Napoli, Insigne, per preferire un attacco a due punte quando tra i convocati compaiono parecchi calciatori esterni e il mancato utilizzo di Florenzi e di Jorginho.

Pubblicità

Insomma, tutti elementi che fanno parecchio discutere.

Napoli, Tuttosport contro Insigne: 'Giocatore da cortile'

E alla luce del risultato, nonostante Lorenzo Insigne sia entrato a partita in corso, anche il calciatore partenopeo è finito nel mirino della stampa e come sempre, a infierire maggiormente sul giocatore del Napoli, è stato Tuttosport, che nello stilare le pagelle degli azzurri ha parlato così: "Entra sulle uova e quando fa così è un giocatore da cortile", dandogli un 5 come voto. Chissà come prenderanno questa provocazione dalle parti di Napoli, dunque, anche se pure gli altri quotidiani non hanno di certo speso parole buone per lo scugnizzo azzurro.

Il quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport, invece, parla di un Insigne depresso già dalla panchina, entrato in campo con lo spirito "di Chatwin in Patagonia", come se si stesse chiedendo cosa ci facesse lì, anche se alla fine spera che al ritorno venga fatto giocare titolare.

Pubblicità

Il voto del quotidiano rosa è 5. Per il Corriere dello Sport, invece, la partita di Insigne in Svezia-Italia è stata insufficiente (5,5), anche se il giudizio non infierisce: "Escluso dall'inizio, entra e si piazza al posto di Verratti, in un ruolo non suo".

Insomma, il calciatore del Napoli che tanto bene sta facendo in patria, non riesce a convincere nessuno con la maglia della Nazionale, in primis Ventura ovviamente, che sta facendo tutto il contrario di tutto per provare a prendere questa qualificazione che si sta trasformando in un vero e proprio incubo che maledettamente sembra allontanarsi sempre più. Speriamo in una gara di ritorno 'miracolosa' e in scelte più azzeccate da parte del ct.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato o sul mondo del calcio [VIDEO]in generale è possibile cliccare il tasto "Segui" che si trova in alto a destra, accanto al nome dell'autore di questo articolo. #SSC Napoli #Nazionale di calcio