Pubblicità
Pubblicità

L'#Inter continua spedita in campionato, agguantando il primato contro il Chievo, [VIDEO] ma sabato sera sarà ospite allo Juventus Stadium, dove in caso di vittoria potrebbe esserci la prima mini-fuga. Dopo di che la dirigenza può concentrarsi sul calciomercato di gennaio. Ricordiamo che la sessione estiva si è conclusa con l'arrivo di Yann Karamoh, giovane attaccante francese di 19 anni. Anche in questa sessione, il mercato potrebbe essere caratterizzato dall'arrivo di un giocatore transalpino, ovvero Jonathan #bamba del Saint-Etienne.

Bamba può arrivare a parametro zero

Sul taccuino della dirigenza nerazzurra è finito il nome di Jonathan Bamba, attaccante di 21 anni del Saint-Etienne.

Pubblicità

Il suo contratto scade il 30 giugno del 2018, quindi se non dovesse rinnovare, il calciatore francese di origini ivoriane, potrebbe essere libero di firmare per un'altra squadra a parametro zero a partire dal 1° Luglio. Il suo avvio di stagione è iniziato con qualche problema, saltando due partite per via di una questione contrattuale. Ma si è ripreso alla grande andando 5 volte in gol. A confermare la situazione intorno all'attaccane del Saint-Etienne sono i media francesi, che spiegano come la trattativa per il rinnovo sia saltata per volontà del giocatore. L'Inter potrebbe attendere l'estate per portarlo a Milano, ma allo stesso tempo potrebbe approfittare della situazione offrendo 5 milioni e anticipare il suo arrivo.

Inter sulla scia dei giovani talenti

Alcuni scout nerazzurri hanno seguito da vicino la prestazione di Jonathan Bamba in Francia-Cile Under-21, match terminato 1-1.

Pubblicità

Occasione per seguire anche Ivan #morales, attaccante cileno classe '99 del Colo Colo, dove ha segnato 3 gol in 5 presenze. L'attaccante ha stupito la dirigenza nerazzurra per la sua velocità, tecnica e forza fisica. Su di lui c'è già il forte interesse di due club tedeschi, ovvero Colonia e Borussia Monchengladbach. Il suo contratto scade nel 2022, ma la presenza della clausola di 5 milioni di euro, potrebbe anticipare la sua partenza.

Questi i due giocatori che più interessano all'Inter per il futuro, mentre per l'immediato [VIDEO] si punta sempre su profili giovani, ma che già conoscono il campionato italiano. I primi due sulla lista di Piero Ausilio e Walter Sabatini, sono Barella del Cagliari e Verdi del Bologna. Entrambi gli Under-21 hanno dato del filo da torcere alla squadra nerazzurra.