Pubblicità
Pubblicità

Il calciomercato invernale [VIDEO] sta per iniziare e sono tante le società che stanno cercando di concludere gli affari giusti per ambire a raggiungere gli obiettivi sperati. Tra queste c'è senza dubbio il #Lecce di Fabio Liverani che finora ha fatto benissimo, perdendo un solo match in tutta la stagione: a Catania al terzo turno di campionato quando in panchina c'era ancora il mister, che poi si è dimesso, Roberto Rizzo. Con Liverani in panchina, il Lecce sta viaggiando a ritmi altissimi e ha sempre vinto o pareggiato finora.

Ma questo non vuol dire che la società non rafforzerà la squadra. C'è infatti, una grande differenza rispetto ad inizio stagione: Liverani gioca con il 4-3-1-2 e mette il trequartista al centro del suo progetto tattico.

Pubblicità

Il punto è che Rizzo, attuando il 4-3-3, aveva creato una rosa, collaborando con il direttore sportivo Meluso, priva di questa figura. Liverani ha alternato Mario Pacilli, Marco Mancosu, Costa Ferreira e Radoslav Tsonev in questo ruolo, ma con poco successo. Dunque, Meluso è alla ricerca di un trequartista [VIDEO] che abbia esperienza e che possa agire tra il centrocampo e l'attacvo, unendo i due reparti e creando le occasioni offensive per la squadra giallorossa.

Calciomercato: due obiettivi vestono rossonero

Il Lecce ha nel mirino diversi trequartisti: Bellomo, in forza all'Alessandria, Corapi del Parma, Sarno del Foggia. Più defilata la posizione di Strambelli del Matera, un calciatore poco ben visto dalla tifoseria giallorossa a causa della sua dichiarata fede per il Bari, storico rivale della squadra salentina, e a causa di qualche esultanza di troppo.

Pubblicità

Fallita del tutto la trattativa per Rosina, che con il cambio in panchina alla Salernitana ha più possibilità di giocare dopo una prima parte di stagione poco esaltante (soltanto 7 presenze).

Il nome più caldo sembra essere proprio quello di Sarno che sta recuperando dalla pubalgia e a Foggia non ha trovato spazio finora. Ma non è questo l'unico calciatore che potrebbe arrivare dai rossoneri: in difesa il Lecce segue Martinelli, centrale di grande esperienza che potrebbe essere utilissimo nell'economia del gioco giallorosso. Marino, Drudi e Riccardi hanno alternato prestazioni positive e negative e serve una figura che dia certezza accanto al gladiatore Cosenza. Martinelli potrebbe fare al caso del Lecce che avrebbe già chiesto informazioni alla società rossonera. In alternativa, si valuta Marino dell'Unicusano Ternana. #Calciomercato #Serie C