Pubblicità
Pubblicità

Il mercato invernale è iniziato e come al solito tra le squadre di Serie A è corsa all’occasione che possa migliorare la rosa. Ogni squadra infatti attende questa finestra di mercato per operare sia in entrata che, spesso, anche in uscita. E’ il caso, questo, del #Milan che ha necessità di sfoltire la rosa per consentire a Gennaro #gattuso di lavorare con un gruppo più ristretto di elementi.

I giocatori meno utilizzati [VIDEO]

Diversi sono infatti gli elementi poco utilizzati dal neo tecnico rossonero nella rosa:

  • Gustavo Gomez arrivato due stagioni fa per l’importante cifra di 8 milioni di euro, non è mai stato utilizzato da Gattuso, il che fa capire la poca considerazione che ha nei confronti dell’argentino; sul centrale rossonero ci sarebbe il forte interessamento dell’Udinese frenato, però, dalla richiesta del Milan di inserire Jankto nella trattativa;
  • Luca Antonelli non è mai stato utilizzato dal tecnico rossonero e la sua cessione nella finestra di mercato invernale appare tutt’altro che improbabile;
  • Gabriel Paletta potrebbe salutare il Milan già in questa finestra di mercato, anche se è probabile che attenda la scadenza naturale del contratto fissata per il prossimo giugno;
  • Josè Mauri è un altro possibile partente, ma in questo caso bisognerà prima trovare un sostituto visto che il centrocampo rossonero ha già gli uomini contati;
  • Mateo Musacchio merita un discorso diverso, in quanto arrivato con un consistente esborso economico in estate. Il centrale argentino infatti è stato pagato 18 milioni di euro, quindi, pur avendo perso il posto da titolare, difficilmente partirà a prezzo di saldo.

Il mercato in entrata

Il Milan, qualora dovessero concretizzarsi almeno un paio di queste cessioni o in caso di occasioni irripetibili, opererà sul mercato in entrata.

Pubblicità

Ai rossoneri servono infatti principalmente due rinforzi, una mezzala che possa dare respiro a Frank Kessiè ed un esterno di attacco per dare maggiore imprevedibilità agli attacchi rossoneri. Per quanto riguarda la mezzala i nomi che circolano con maggiore insistenza sono quelli di Dembelè e Rafinha, entrambi in uscita dai rispettivi club di appartenenza; per l’attacco sono due i principali indiziati a rinforzare la rosa di Gattuso: si tratta di Gerad Deulofeu [VIDEO]e Ozyakup. Il primo è una vecchia conoscenza rossonera e sarebbe un gradito ritorno per i tifosi, i quali lo scorso anno ne hanno potuto apprezzare le doti. Il secondo sarebbe un colpo a sorpresa dal Besiktas, club che però sembra chiedere un esborso eccessivo per un giocatore in scadenza nel prossimo giugno. #Calciomercato Milan