Pubblicità
Pubblicità

Il calciomercato invernale [VIDEO] è alle prime battute e i club si stanno muovendo con cautela alla ricerca delle migliori occasioni per rinforzare le rose e permettere ai tecnici di continuare la stagione nel migliore dei modi. Il #Milan di Gennaro Gattuso è ancora lontano dalla migliore forma ma sta dando segnali di miglioramento ecco perché Marco #Fassone e Massimiliano Mirabelli vorrebbero regalare al tecnico rossonero qualche rinforzo. Per i rossoneri esistono, però, difficoltà economiche e per questo motivo i dirigenti si stanno muovendo sottotraccia. L'obiettivo primario è quello di sfoltire la rosa. In tal senso sono previste molte cessioni ma è molto probabile assistere anche a qualche acquisto.

Pubblicità

Milan-Fiorentina, affari in corso

La Fiorentina sta guardando in casa Milan per rinforzare la rosa a disposizione di Stefano Pioli. Piacciono Luca Antonelli e Manuel Locatelli. La cessione dell'esterno classe '87 pare possibile nonostante il Milan debba trovare un valido sostituto (caldo il nome dello svedese Augustinsson dello Schalke 04). Il club di via Aldo Rossi non sembra ancora convinto, però, della cessione del giovane centrocampista. L'addio del classe '98 sarà comunque in prestito ma Gattuso attualmente ha bisogno del giocatore ecco perché si aspetteranno gli ultimi giorni di mercato. La Viola, d'altro canto, potrebbe accettare la corte rossonera per Milan Badelj in scadenza di contratto il prossimo giugno.

Sacrificio Romagnoli?

Il Milan dovrà cedere un big al termine della stagione.

Pubblicità

A tal proposito, un giocatore che ha molto mercato è Alessio Romagnoli. Il centrale classe 1995, acquistato qualche anno fa a 25 milioni di euro, in estate potrebbe essere ceduto per circa 45/50 milioni. Cifra che permetterebbe al club rossonero di effettuare un'importante plusvalenza e sistemare i conti. Per sostituire Romagnoli, il direttore sportivo Mirabelli sta già pensando a due profili importanti. Il primo è il giovane classe '97 Filippo Romagna in forza al Cagliari. L'altro giocatore che stuzzica la fantasia di Mirabelli è Daniele Rugani. In estate approderà alla Juventus il centrale Caldara che toglierà spazio al difensore ex Empoli che potrebbe decidere di guardarsi intorno. Il Milan è attento ed è pronto ad affondare il colpo.

Colpo in mediana, ci siamo

Il Milan opererà in entrata [VIDEO] soprattutto in un reparto: il centrocampo. Il nome che circola da tempo è quello di Jakub Jankto dell'Udinese. Il classe '96 ceco potrebbe arrivare con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

Pubblicità

I contatti con i friulani sono stati avviati e sembrano disposti a trattare la cessione del giocatore. Il Milan spera di convincere i Pozzo entro la fine del mese e regalare il rinforzo adatto a Gattuso. In alternativa non si perde di vista il belga Dembele del Tottenham. Intanto sembra sfumare definitivamente il colpo Aubameyang: l'attaccante del Borussia Dortmund starebbe per firmare con il Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro. Costo dell'operazione 72 milioni di euro. #Calciomercato Milan