Se ti concedi una passeggiata in un parco, raccogli qualche foglia, potrà esserti utile una volta arrivata a casa: cosa c'è di meglio che scatenarsi con insolite idee creative per decorare tovaglie, cuscini o copri piumini? Ti consiglio, prima di metterti all'opera, di salvaguardare il tuo piano di lavoro, stendendo dei fogli di carta. Anche nella fase finale, quando passerete il ferro da stiro sulla creazione, proteggete l'asse da lavoro mettendoci su della carta da forno per evitare che si macchi. Ora vediamo insieme i vari passaggi da fare, e l'occorrente che ci serve per il nostro Home Decor.

Cosa ci occorre?

Tessuto bianco o ecru di fibra naturale, foglie naturali, pennelli piatti, pennello a punta fine, colori acrilici, carta da forno, foglio di plastica, ferro da stiro, ciotole e stracci.

Pubblicità
Pubblicità

Per realizzare una buona stampa non servono necessariamente i colori per stoffa.

Procedimento da seguire

Mettete le foglie una alla volta su un foglio di carta da forno e stiratele in modo da togliere le pieghe. Create il colore mescolando fra di loro magenta, ciano e giallo, e mettete anche un pizzico di nero per ottenere un marrone bruciato; aggiungete un p' d'acqua e mescolate bene per amalgamare i colori e rendere il composto abbastanza denso. Applicate il colore preparato con un pennello piatto su una foglia. Mettete ora il tessuto sul piano di lavoro, e appoggiatevi sopra la foglia con la parte impregnata di colore a contatto con il tessuto.  Stendete un foglio di carta da forno sulla foglia e senza muovere la foglia, passateci sopra il ferro da stiro. A questo punto tirate via la carta da forno e insieme, in maniera delicata, anche la foglia.

Pubblicità

Ora ripetete lo stesso procedimento sulle altre foglie creando la composizione che più vi piace. Per dare alla foglia un tocco naturale, rifinitela con il pennello a punta sottile e con lo stesso tracciate una riga per fare il picciolo. Infine lasciate asciugare per qualche ora e poi passate il ferro molto caldo sul tessuto messo al rovescio. I tessuti possono essere lavati tranquillamente in lavatrice utilizzando un lavaggio delicato a meno di 40°C. Vi invito a seguirmi per scoprire altri lavoretti per la casa fai da te. #Arte #Stile