Ci siamo, domenica 17 maggio per lo Scordia calcio partirà l'avventura dei play-off nazionali che potrebbero portare lo storico traguardo della serie D. Nel primo turno i ragazzi di Serafino dovranno affrontare i campani del Sant'Agnello: andata a Sorrento, ritorno il 24 maggio a Scordia; chi passa il turno affronterà la vincente del confronto tra Mazara e Nardò, andiamo ad analizzare i numeri della stagione delle 4 squadre che si giocano un posto in serie D.

Scordia

Partiamo proprio dai rossazzurri scordiensi, la media punti della formazione catanese è 2,18 a partita. In casa lo Scordia è un rullo compressore, soltanto una gara persa in campionato, al Binanti ha vinto le ultime 5 partite disputate.

Pubblicità
Pubblicità

Il 2015 è stato straordinario per Ousmane e compagni, in 11 partite hanno collezionato 11 vittorie e 3 paregggi. In generale, la media gol realizzati in campionato è 1,89 a gara, ha incassato la media di 0,6 reti partita. Miglior cannoniere della squadra è Michele Ousmane con 12 reti.

Sant'Agnello

La formazione che gioca a Sorrento ha dovuto affrontare un turno di Play-off contro la Scafatese, i ragazzi allenati da Francesco Nardo l'hanno spuntata per 4-2. I numeri dei biancazzurri sono di tutto rispetto: media punti 2,25 a partita; media gol fatti 1,79; media reti incassate 0,6; nella media gol è stata considerata anche la partita play-off. Il miglior marcatore del Sant'Agnello è Giulio Russo con 17 marcature.

Mazara

La formazione trapanese ha superato nella gara play-off la Sancataldese ai tempi supplementari, ora l'attende la sfida contro il Nardò con andata in casa e ritorno in Puglia.

Pubblicità

La compagine guidata da mister Terranova è arrivata seconda in campionato, a 10 punti dalla capolista Marsala. La media punti dei gialloblu è stata di 1,87 a partita; considerando la partita play-off, hanno avuto un media realizzativa di 1,61 e media dei gol incassati di 0,87. Migliori realizzatori Francesco Erbini e Vito Bono con 10 reti.

Nardò

Il Nardò è arrivato secondo in campionato, ha avuto l'accesso diretto ai play-off nazionali avendo 13 punti di margine sulla terza. I granata hanno fatto un buon campionato: media punti 2,13; media gol realizzati 1,93; media gol incassati 0,57. I migliori cannonieri della stagione sono stati Luigi Rana e Jesus Sebastian Vicentin con 11 marcature.

Riepilogo delle statistiche con classifica

  • Media punti: Sant'Agnello 2,25; Scordia 2,18; Nardò 2,13; Mazara 1,87

  • Media gol fatti: Nardò 1,93; Scordia 1,89; Sant'Agnello 1,79; Mazara 1,61

  • Media gol incassati: Nardò 0,57; Sant'Agnello e Scordia 0,60; Mazara 0,87

  • Miglior marcatore per squadra: Giulio Russo (Sant'Agnello) 17; Michele Ousmane (Scordia) 12; Luigi Rana e Jesus Sebastian Vicentin (Nardò) 11; Vito Bono e Francesco Erbini (Mazara)10. #Sport Catania #Sport Lecce #Sport Napoli