Zafferana Etnea - (#Catania) Al via già da domenica 4 ottobre la manifestazione, quest'anno giunta alla 37° edizione,  vetrina di prodotti all'insegna della tradizione e dell'arte siciliana. Siamo stati sulle strade del comune etneo, partendo dalla storica piazza Umberto I, per gustare sapori, odori caratteristici e uno scenario dalle tinte suggestive e uniche. Anche quest'anno l'organizzazione ha centrato in pieno l'obiettivo e ci si aspetta che il bel tempo aiuti e premi gli enormi sforzi fatti anche per le successive e restanti tre domeniche.

Descrizione dell'evento

Moltissimi i prodotti tipici, si va dalle mele dell' Etna ai funghi, dal buon vino ai liquori tipici, dalle castagne alla mostarda, per non dimenticare il prodotto principe e rinomato della zona: il miele. L'esposizione è suddivisa in quattro aree: (artigianato e solidarietà; agroalimentari; salumi e formaggi; gastronomia). Caratteristica unica della manifestazione, la possibilità di fermarsi lungo il percorso e fare un tuffo nel passato osservando le antiche arti e mestieri per poi fermarsi lungo gli stand ad assaggiare prelibatezze di ogni genere.Vi è inoltre la possibilità di partecipare ad escursioni nel territorio e assistere a concerti. 

Programma

La manifestazione propone ogni domenica un tema diverso, il programma prevede le seguenti tematiche:

- domenica 4 ottobre 2015 Sagra dell'uva

- domenica 10 ottobre 2015 Sagra delle mele dell'Etna

- domenica 18 ottobre 2015 Sagra dei funghi e del miele

- domenica 25 ottobre 2015 Sagra delle castagne e del vino

L'area espositiva è davvero vasta e consente di trascorrere il tempo in maniera piacevole senza annoiarsi mai un istante.

Pubblicità
Pubblicità

L'appuntamento è entrato a far parte delle abitudini di tutti gli abitanti dei comuni vicini che pacificamente invadono le stradine di auto e passanti. La tradizione vuole che non sia ottobre se non si va a Zafferana per gustare miele e liquori tipici. E come rinunciare poi alla classica focaccia fritta: "la siciliana" con dentro tuma e acciughe? Imperdibile! Se anche voi fate parte dei pochi romantici rimasti che non amano sdraiarsi sul divano e passare la domenica alla tv ad annoiarsi, correte a Zafferana e gustatevi l'ottobrata 2015: un misto di profumi e colori all'insegna della tradizione.

#Cultura Catania