Aumentano le misure di sicurezza negli aeroporti dopo il doppio attentato terroristico avvenuto a Bruxelles nella mattinata di ieri. A #Catania è stato blindato l’accesso all’aeroporto Fontanarossa, vietando di fatto l’ingresso agli accompagnatori per garantire maggiore sicurezza ai passeggeri.

Il divieto d’accesso ai non autorizzati non è l’unico “cambiamento” che noteranno i passeggeri. A seguito dell’esplosione avvenuta ieri proprio dentro un aeroporto europeo, sono state presi dei provvedimenti per elevare la sicurezza per prevenire eventuali rischi di attentati terroristici all’interno dell’aeroporto siciliano. Ecco alcune delle modifiche che noteranno i futuri passeggeri diretti ed in partenza da Catania.

Pubblicità
Pubblicità

Catania prime misure di sicurezza all’aeroporto Fontanarossa: ingressi controllati

A seguito dell’attentato avvenuto ieri mattina che ha provocato la morte di oltre trenta persone di diverse nazionalità nella città belga, importanti misure di sicurezza sono state attuate anche a Catania, dove proprio da ieri non è più possibile accedere all’ aeroporto Fontanarossa – Vincenzo Bellini senza essere in possesso del titolo di viaggio. Sono state chiuse dunque molte delle porte in vetro che consentivano l’accesso allo scalo internazionale, e davanti a quelle ancora aperte due incaricati controllano il possesso del biglietto e la corrispondenza tra intestatario e carta di identità dei passeggeri. Addio dunque alla classica confusione dei parenti che entravano all’interno dell’aerostazione per salutare amici e parenti.

Pubblicità

Stessa situazione al piano inferiore, dove le porte degli arrivi saranno aperte solo per far uscire i passeggeri.

Post attentati di Bruxelles all’aeroporto di Catania spostati anche i cestini

Il secondo provvedimento di sicurezza all’interno dell’Aeroporto Fontanarossa-Bellini di Catania riguarda i cestini posizionati all’interno della struttura prima dei controlli al check in. Per garantire ulteriormente le verifiche all’interno dello scalo aeroportuale, i cestini dei rifiuti sono tati spostati per individuare meglio eventuali abbandoni di bagagli sospetti. #terrorismo #Isis