Area di novità in casa Apple! In attesa del rilascio di un ipotetico "#iPhone 8", oggi è stato mostrato al pubblico il suo ultimo manufatto: l'iPhone RED Special Edition.

La casa informatica californiana decide di rispolvevare un suo vecchio modello di smartphone, l'iPhone 7, e di renderlo edizione limitata grazie alla particolare colorazione rossa della finitura in alluminio in modo tale da celebrare il decennale della collaborazione con la RED.

Infatti tutti i clienti che da 10 anni a questa parte hanno acquistato un prodotto Apple (come smatphone, smartwatch, ecc) hanno automaticamente contribuito alla lotta contro la diffusione dell'AIDS portata avanti dalla RED, associazione con cui il colosso americano collabora da molto tempo.

Pubblicità
Pubblicità

L'iPhone RED (rilasciato in versione 128GB e 256GB e dal costo di 909 euro in su) non presenta innovazioni a livello tecnico in quanto rispetta le prestazioni del già presente iPhone 7, ma non è stato l'unico prodotto presentato e disponibile, a partire da oggi negli store di almeno 40 paesi al mondo (Italia inclusa). Infatti è stato svelato anche il nuovo #iPad dal display in retina da 9.7 pollici (grazie al quale si miglioreranno le prestazioni) che sarà disponibile a partire dal prezzo di 409 euro.

Le novità non finiscono qui! L'azienda ha anche annunciato che durante il mese di aprile verrò rilasciato una nuova app: si tratta di Clips, programma per il montaggio videofotografico. Inizialmente potrà sembrare una compia di Snapchat in quanto permetterà agli utenti Apple di modificare i propri videoclip aggiungendo filtri, didascalie e colonne sonore; ma a differenza delle varie storie presenti nei restanti socialmedia, questa nuova app permetterà di publicare le storie in maniera semplice grazie ad un semplice clic.

Pubblicità

Sarà possibile scaricarla gratuitamente attraverso l'App Store e sarò compatibile con i modelli di iPhone che vanno dal 5S in poi, iPad Air, Pro e Mini e gli iPod di 6^ generazione in cui è installato il sistema operativo iOS 10.3. #2017