#Galaxy S8 ed S8 Plus, gli ultimi due top di gamma che #samsung ha presentato al pubblico, continuano a far parlare di sé in relazione a quanto di nuovo visto grazie al loro ingresso sul mercato ma, allo stesso tempo, ci sono anche validi motivi per i quali alcuni utenti si sono risentiti. Più volte, in articoli precedentemente pubblicati, avevamo fatto riferimento a possibili bug e difetti che inficiavano sia il comparto hardware che quello software in entrambe le versioni di questo flagship, talvolta trascurabili e talvolta no.

Ricorderete certamente le polemiche sorte in relazione alla poca efficacia del sensore di riconoscimento facciale che, dopo alcuni test a riprova, poteva essere tranquillamente aggirato ponendo di fronte adesso una foto in alta risoluzione del legittimo proprietario.

Pubblicità
Pubblicità

Quest'oggi concentreremo la vostra attenzione su un nuovo dettaglio che riguarda sì #Samsung Galaxy S8 ma in riferimento ad uno specifico ambito che ora andremo meglio ad approfondire insieme.

La ricarica rapida di Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus non funziona se il display è acceso

Sulla base dei test effettuati dal team di Phandroid, che ha posto la lente di ingrandimento sul sistema di ricarica rapida che Samsung ha ribattezzato come Adaptive Fast Charging, c'è stato modo di verificare come questa tecnologia non risulti funzionante nel momento stesso in cui, durante il ciclo di ricarica, l'utente dovesse utilizzare il proprio S8 (standard o Plus) e, di conseguenza, mantenere il display attivo. Qualora, invece, lo schermo dovesse restare spento, il sistema tornerebbe regolarmente in azione andando ad accorciare di molto i tempi richiesti per effettuare tale operazione.

Pubblicità

Nello specifico, con l'unità in prova, le tempistiche evidenziate in merito alla ricarica effettuata con display attivo sono state pari a circa 2 ore e 51 minuti.

Attualmente, ci si chiede se quanto appena descritto possa essere riconducibile ad un difetto di funzionamento, risolvibile mediante un successivo update del software, oppure se fin dall'inizio erano previste simili modalità operative (magari, non spiegate a dovere durante la presentazione ufficiale dei dispositivi). Comunque sia, nel caso in cui Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus restassero spenti o in standby, raggiungerebbero il massimo livello di carica disponibile entro un arco di tempo di poco superiore ad un'ora e mezza.