Pubblicità
Pubblicità

#iPhone 8 ed 8 Plus continuano a destare molta preoccupazione in casa #Apple. Crescono le segnalazioni in merito alle batterie 'gonfiate' e, nello specifico, si passa a ben 6 casi che stanno facendo parecchio discutere. Al momento, non si registrano esplosioni di nessun tipo ma, comunque sia, la società di Cupertino [VIDEO] ha dato il via alle indagini per scoprire quali siano le effettive cause di questi spiacevoli episodi. Nel concreto, si certa di comprendere se quanto descritto possa essere dovuto a difetti che coinvolgono in primis le batterie o se, al contrario, l’anomalia in sé sia dovuta ad un qualche altro elemento che accomuna i melafonini coinvolti.

Pubblicità

Non si fermano i problemi per Apple iPhone 8 ed 8 Plus

Bisogna anzitutto precisare che il gonfiore è stato in grado di spingere il vetro esterno al di fuori dell’alloggiamento in cui era collocato. Queste circostanze, ovviamente, ricordano molto da vicino quanto accaduto allo sfortunatissimo Samsung Galaxy Note 7 (uno dei casi più 'rappresentativi' quando parliamo di problemi con le batterie).

In tale occasione, ci fu un serio problema in fase di fabbricazione che andava a determinare un contatto anodo e catodo (meglio noto come meltdown, tirando in ballo il linguaggio tecnico), per effetto di cui la successiva esplosione si traduceva in una logica conseguenza. Abbiamo finora precisato che nessun #Apple Iphone 8 ed 8 Plus è andato incontro ad esplosione per cui, ad ora, ci si è fermati ad una semplice anomalia di rigonfiamento della superficie.

Pubblicità

Da un certo punto di vista, è un bene che tale processo si verifichi (anche se non in questa maniera), poiché il tutto risulta funzionale a scongiurare il rischio che si determini un’eccessiva pressione delle celle qualora ci fosse un sovraccarico. Volendo essere ancora più dettagliati, il noto esperto (e professore) di chimica dei materiali Don Sadoway ha recentemente spiegato che quando una cella al litio va incontro ad un più eccessivo processo di ricarica, si verifica una sostanziale perdita di stabilità che, come reazione naturale, porta alla produzione di calore in eccesso che aumenta la quantità dei gas presenti fra le pieghe della batteria. Questo, in buona sostanza, genera il rigonfiamento.

Aspettando di capire meglio cosa sia accaduto fino a questo momento, ed aspettando speranzosi l’esordio di un altro gioiellino [VIDEO] come Apple iPhone X, vi chiediamo quali sono i vostri pareri in merito a questi Apple iPhone 8 ed 8 Plus e se tali problematiche siano destinate a crescere in termini di segnalazioni.