Pubblicità
Pubblicità

Arrivano possibili conferme riguardo la data di presentazione di uno dei più attesi dispositivi Android. Se le recenti indiscrezioni parlavano del CES di Las Vegas come possibile palcoscenico del nuovo Samsung Galaxy S9, arrivano smentite non ufficiali, ma di certo affidabili considerando la fonte. Intanto l'attesa è crescente, sopratutto per gli "androidiani" che sperano di vedere dispositivi in grado di fronteggiare il predominio mediatico e commerciale dell'#Iphone X. Sarà difficile, considerando il boom di vendite che ha caratterizzato il dispositivo di Apple: a tre mesi dal lancio, i dispositivi venduti più di 55 milioni, un dato che potrebbe incrementare anche nel 2018, quando l'azienda americana potrebbe lanciare sul mercato tre nuovi iPhone.

Pubblicità

Ritornando però ad Android, a gennaio 2018 dovrebbe essere lanciato sul mercato il nuovo LG G7, mentre Huawei, dopo il successo di Mate 10 pro, il prossimo anno dovrebbe svelare il P11, che secondo gli ultimi render dovrebbe avere la "notch" simile all'iPhone X. Su tutti però, il vero antagonista di Apple resta sempre Samsung, ecco perché gli utenti Android non aspettano altro di vedere il nuovo Galaxy S9. E a proposito di data di presentazione, sembra che ci siano delle indiscrezioni interessanti. Vediamo quali.. [VIDEO]

Possibile presentazione al Mobile World Congress di Barcellona?

Gli eventi di elettronica più importanti riguardo al mondo Android sono sicuro il CES di Las Vegas, dal 9 al 12 gennaio 2018, ed il Mobile World Congress di Barcellona, dal 26 febbraio al 01 marzo 2018.

Pubblicità

Di solito è l'occasione per le aziende di produzione #Smartphone di presentare i loro dispositivi considerando l'attenzione mediatica che è riservata a questi eventi. Per quanto riguarda il nuovo arrivo di Samsung, sembra che sarà presentato proprio al MWC, dovrebbe infatti essere organizzato un pre-evento il 24 febbraio dedicato proprio all'azienda asiatica, che sarà un vero e proprio anticipo del Mobile World Congress. Il #Samsung Galaxy S9 dovrebbe essere proposto in due modelli [VIDEO], quello tradizionale e la versione plus, non ci dovrebbero essere clamorose novità dal punto di vista delle funzionalità. Il sensore delle impronte digitali potrebbe essere spostato nella parte posteriore, sotto la fotocamera, mentre per il mercato europeo (e quindi anche per il mercato italiano) il processore che sarà utilizzato sarà Exynos 9810 a 10 nanometri di tipo Light Power Plus, una nuova tecnologia in grado di migliorare le prestazioni dello smartphone del 10%..

Cosa ne pensate del possibile Samsung Galaxy S9?

Se volete commentate qui sotto...