Pubblicità
Pubblicità

Proseguono le indiscrezioni riguardanti il lancio di nuovi #Smartphone del 2018. Da Huawei a Lg, fino ad arrivare ad Apple e Samsung, numerose aziende produttrici di dispositivi mobili stanno lavorando notevolmente al lancio di nuovi prodotti pronti a sfidarsi sul mercato. Sicuramente l'#Iphone X, considerando il boom economico che lo ha riguardato (parliamo di decine di milioni di dispositivi venduti in tre mesi dal lancio) ha necessariamente incrementato il livello degli smartphone, sopratutto grazie a funzionalità innovative come il riconoscimento facciale d'identità. Ecco allora che gli amanti di smartphone si aspettano qualità ed innovazione della aziende [VIDEO]prime menzionate.

Pubblicità

I dispositivi che saranno lanciati

Il primo dispositivo che dovrebbe essere presentato è Lg G7, palcoscenico dell'evento potrebbe essere il CES di Las Vegas, dal 9 al 12 gennaio. Per quanto riguarda Huawei, l'attesa è tutta per il P11, e considerando gli ultimi render, probabile sia uno smartphone di notevole qualità, considerando anche il successo che ha avuto il recente lancio del Huawei Mate 10 Pro. Anche Apple dovrebbe promuovere tre nuovi iPhone mentre probabile che l'azienda più attesa sia Samsung, soprattutto dagli amanti di Android che si aspettano una risposta al predominio commerciale di Apple. D'altronde l'azienda asiatica da sempre è stata l'antagonista commerciale principale di quella americana. Lo smartphone che tutti aspettano è il nuovo #Samsung Galaxy S9, di seguito vi parliamo delle possibili caratteristiche del dispositivo dell'azienda asiatica.

Pubblicità

Possibili caratteristiche del Samsung Galaxy S9

Probabile che saranno lanciati due modelli di Galaxy S9, quello tradizionale e la versione Plus, quindi niente terzo dispositivo (si parlava della possibilità di vedere una versione mini). Non dovremmo vedere clamorose novità per quanto riguarda le funzionalità ed il design rispetto al modello precedente: la vera novità sarà la parte posteriore dello smartphone, nel quale sarà inserita una doppia fotocamera (solo per il modello Plus) ed un sensore delle impronte digitali appena sotto la fotocamera, in una posizione migliore e quindi facilmente raggiungibile dalle dita dell'utente. Per quanto riguarda il processore, probabile l'inserimento dello SnapDragon 845 per il mercato americano, [VIDEO] che grazie alla nuova tecnologia modem x20 potrebbe inserire anche un supporto dual sim) mentre per il mercato europeo ed italiano la CPU sarà probabilmente Exynos 9810 a 10 nanometri, supportata da una nuova tecnologia, la Light Plus Power, che dovrebbe incrementare le prestazioni dello smartphone rispetto ai modelli precedenti..

E voi cosa ne pensate di queste possibili novità? Se volete commentate qui sotto.