Siamo oramai nel 2018 e per gli amanti degli #Smartphone quest'anno potrebbe essere davvero molto importante dal punto di vista delle novità: sarà molto probabilmente l'anno di aziende di produzione smartphone come Huawei, che dovrebbe lanciare nei primi mesi dell'anno il nuovo P11, dopo il successo dei modelli precedenti. Sarà una conferma per Apple, che con il suo iPhone X negli ultimi mesi del 2017 ha venduto decine milioni di dispositivi in tutto il [VIDEO]mondo, con dati destinati ad incrementare. L'azienda americana potrebbe promuovere tre nuovi modelli di iPhone, un nuovo X, la versione Plus ed un iPhone "economico" da 6,1 pollici, con lo schermo LCD (a differenza degli #Iphone X che hanno lo schermo OLED).

Ma probabilmente l'azienda più attesa è Samsung, da sempre l'antagonista commerciale principale di Apple che già a febbraio dovrebbe svelare al pubblico il nuovo Galaxy S9. L'evento che renderà noto al pubblico il nuovo dispositivo di Samsung sarà il Mobile World Congress di Barcellona, che si terrà dal 26 febbraio al 01 marzo. La presentazione dovrebbe però essere anticipata al 25 febbraio in un evento dedicato mentre durante l'MWC probabilmente sarà presentato anche il nuovo Huawei P11. Ma quali saranno le caratteristiche del nuovo dispositivo di Samsung? Dispiace per gli amanti dell'azienda asiatica ma almeno dal punto di vista del design non ci saranno particolari novità...

Le possibili caratteristiche del nuovo Samsung Galaxy S9

Dicevamo già prima, le novità non saranno molte dal punto di vista del design: nella parte anteriore potrebbero essere ridotte le cornici per dare più rilevanza allo schermo OLED, mentre nel posteriore potrebbe essere promossa la dual camera per il modello Plus.

Confermata la scansione dell'iride, uno dei temi discussione è stato [VIDEO] quello della posizione del sensore delle impronte digitali, che è probabile venga posizionato nella parte posteriore, appena sotto il modulo fotografico. Le novità principali riguarderanno il processore, Snapdragon 845 per il mercato americano, Exynos 9810 per il mercato europeo ed italiano. A proposito di quest'ultimo, ad inizio gennaio sarà presentato al pubblico, occasione per conoscere le potenzialità di questa nuova CPU che sarà probabilmente uno dei punti di forza del nuovo #Samsung Galaxy S9. Ovviamente tutte queste sono indiscrezioni, attendibili sicuramente ma che non sono ufficiali: basterà aspettare un paio di mesi per conoscere il nuovo dispositivo di Samsung.

E voi cosa pensate del nuovo Samsung Galaxy S9? Se volete commentate qui sotto.