Terribile notizia di cronaca arriva dalla regione Calabria dove una persona è stata trovata in pessime condizioni per strada. Si tratta di un giovanissimo ragazzo di origini senegalesi, ritrovato gravemente ferito a San Calogero, Comune della provincia di Vibo Valentia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e anche i sanitari del 118 per prestare le prime cure al giovane. Gli agenti hanno aperto un'indagine per scoprire cosa e chi ha ridotto il ragazzo in questo stato. Vediamo insieme i risultati dei primi rilievi e accertamenti del caso.

Senegalese gravemente ferito

Si tratta di una storia molto particolare e abbastanza inquietante.

Pubblicità
Pubblicità

La vittima è un ragazzo originario del Senegal di soli venti anni. Il giovane è stato trovato riverso lungo il ciglio di una strada a San Calogero, nella provincia di Vibo Valentia. Accanto al suo corpo è stata trovata anche una bicicletta in pessime condizioni. La scoperta è stata fatta da alcuni passanti che, notando il corpo del ventenne a terra, hanno immediatamente allertato le forze dell'ordine e dunque i carabinieri. I militari sono giunti subito sul posto e hanno valutato le condizioni del giovane, provvedendo a chiamare i soccorsi. Una volta arrivati sul luogo in cui si era verificato l'incidente, gli uomini del 118 hanno trasportato il ragazzo ferito in ambulanza presso l'ospedale di Catanzaro, dove è stato ricoverato in prognosi riservata. A causa delle numerose ferite riportate, il giovane senegalese non è nemmeno riuscito a comunicare con le forze dell'ordine. 

Probabile vittima di un pirata della strada

I carabinieri hanno aperto un'indagine e stanno cercando di capire cosa o chi abbia ridotto il ragazzo in quelle condizioni.

Pubblicità

Stando alle prime notizie emerse, il ventenne potrebbe essere vittima di un pirata della strada. Ovviamente, gli agenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'accaduto raccogliendo informazioni dai passanti che hanno avvisato le forze dell'ordine e stanno cercando di scoprire che vita conduceva il giovane. Dunque, ulteriori dettagli sulla vicenda emergeranno nelle prossime ore. #Cronaca Cosenza #cronaca nera