Brutta notizia giunge dalla regione Calabria ed in particolare dalla provincia di Cosenza. Si tratta di un rocambolesco incidente che è avvenuto nella sera del 3 aprile 2016 ed ha visto coinvolte ben tre vetture. Il tutto è accaduto sulla strada statale 107 tra Cosenza e Paola. Il traffico è in tilt. Vediamo i primi dettagli che sono emersi in seguito all'intervento delle forze dell'ordine e degli agenti dell'Anas. Anche sui social network si invita alla prudenza.

Tre le autovetture che sono state coinvolte nell'incidente

L'incidente è stato abbastanza grave ed ha visto tre vetture scontrarsi. Ancora non sono emerse le cause del sinistro e nemmeno la dinamica esatta dell'incidente.

Pubblicità
Pubblicità

Si sa soltanto che l'impatto ha provocato grandi problemi alla circolazione ed un grande ingorgo sulla strada. Le vetture sono rimaste intrappolate per diverso tempo e la coda è abbastanza lunga. Sul posto sono intervenuti sia i sanitari del 118 per prestare i primi soccorsi alle persone coinvolte nell'incidente e sono intervenuti anche i vigili del fuoco, la polizia stradale e l'Anas. Il loro intervento infatti è stato necessario per rimuovere i veicoli incidentati e per cercare di smaltire il traffico. Le forze dell'ordine si stanno ora occupando di ricostruire la dinamica dell'incidente ed attribuire eventuali responsabilità. Inoltre è stato necessario chiudere la strada per cui in molti sono stati costretti a tornare indietro. Al momento non si registrano feriti gravi.

La situazione viene monitorata dall'Anas

Tante sono le segnalazioni sull'incidente avvenuto in direzione Paola dopo la galleria gemella.

Pubblicità

Il personale dell'Anas invita tutti alla prudenza e se possibile evitare di prendere la strada in questi momenti. Si ricorda inoltre che sul portale dell'Anas è possibile monitorare sempre la situazione in tempo reale sulla situazione traffico. Ulteriori dettagli sull'argomento emergeranno nelle prossime ore. In attesa di saperne di più vi invitiamo a cliccare sul tasto Segui che è posizionato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo di cui avete appena ultimato la lettura.

#Cronaca Cosenza #cronaca nera