Nella provincia di Catanzaro stava per essere registrata una vera e propria tragedia. Un ragazzo di appena ventuno anni infatti ha rubato una vettura ad una donna per poi scappare ad altissima velocità, travolgere un'altra automobile e provocare quattro feriti più delle lesioni a se stesso. In totale si contano cinque feriti. Vediamo la dinamica dell'incidente e i dettagli emersi.

Ruba una Bmw e poi provoca cinque feriti

Il tutto è cominciato con il furto di una Bmw intestata ad una donna. Il reato è avvenuto nella provincia di Catanzaro e con esattezza a Botricello. La donna ovviamente ha reagito al danno subito ed ha avvertito i carabinieri.

Pubblicità
Pubblicità

I militari non hanno perso tempo e repentinamente hanno cominciato le ricerche della macchina e dell'uomo. La vettura è stata intercettata nella zona di Uria, sita sempre nel territorio catanzarese. L'uomo correva ad una velocità molto elevata e la sua folle corsa è finita in un senso rotatorio. Il ventunenne, infatti, dopo aver imboccato contromano la rotonda ha violentemente impattato contro un'altra vettura che invece proveniva dalla giusta direzione. L'impatto è stato frontale.

Necessario l'intervento del 118

Ad avere la peggio sono stati gli occupanti dell'altra vettura. All'interno dell'abitacolo erano presenti quattro persone e tutte hanno riportato delle ferite. I carabinieri hanno repentinamente allertato i sanitari del 118. Gli operatori medici sono giunti subito sul luogo dell'incidente, hanno prestato i primi soccorsi ed hanno trasportato le quattro persone nell'ospedale più vicini.

Pubblicità

Anche il ladro della Bmw ha riportato delle ferite. Il bilancio del sinistro è dunque di cinque persone ferite. Il ventunenne è di Catanzaro ed è stato posto agli arresti domiciliari dalle forze dell'ordine. Il ragazzo è accusato di resistenza a pubblico ufficiale e anche di furto. Inoltre guidava anche privo della patente. Adesso sarà giudicato e sarà attribuita la pena necessaria. Non sono emersi dettagli sulle condizioni di salute dei quattro feriti. #cronaca nera