Una terribile notizia di cronaca giunge dalla regione Calabria. In particolare la tragedia è stata sfiorata nella provincia di Cosenza, nel comune di Diamante. Un uomo è precipitato ed è caduto da ben quattro metri di altezza. Vediamo tutti i dettagli che sono emersi in seguito all'intervento dei sanitari del 118.

Uomo cade da quattro metri: è grave

Il tutto è stato registrato nel comune cosentino di Diamante, oggi 23 giugno 2016. Un uomo ha subito un bruttissimo incidente cadendo da circa quattro metri di altezza. Il tutto nei pressi di un residence. Non sono emerse ancora le dinamiche dell'incidente e nemmeno cosa abbia scaturito la pericolosa caduta.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, grazie all'intervento repentino delle forze dell'ordine è stato evitato il peggio. L'incidente poteva trasformarsi in una tragedia. L'intervento del 118 è stato necessario per poter stabilizzare le condizioni dell'uomo iniziando l'approccio terapeutico in attesa dell'arrivo dell'elisoccorso. Fortunatamente i medici sono riusciti ad adottare tutti i protocolli necessari e l'uomo è rimasto in vita attendendo il mezzo. Poi è stato trasportato presso l'ospedale civile Annunziata di Cosenza. Adesso si trova ricoverato in prognosi riservata. Non sono emerse le generalità dell'uomo ma secondo quanto riporta zoom24.it, il malcapitato ha 58 anni. Ulteriori dettagli circa le cause dell'incidente e sulle condizioni di salute dell'uomo emergeranno senza dubbio nelle prossime ore.

Altra caduta a Cosenza poco tempo fa

Pochi giorni fa un'altra grave caduta era stata registrata nella provincia di Cosenza. Un operaio di trentasei anni era precipitato da un'impalcatura provocandosi così delle ferite molto gravi.

Pubblicità

Anche per lui era stato necessario l'intervento dell'elisoccorso ed era stato ricoverato sempre all'interno dell'ospedale civile Annunziata ma in rianimazione. Le sue condizioni erano davvero gravi e il quadro clinico non faceva presagire nulla di buono. I carabinieri hanno raccolto tutte le informazioni del caso per poter capire la dinamica dell'incidente. #Cronaca Cosenza