Un altro incidente è stato registrato nella regione Calabria ed esattamente a Cosenza. Luogo dell'incidente è ancora una volta la strada statale 107. Un altro incidente si era infatti registrato qualche giorno fa. Nell'impatto del 7 ottobre si contano ben tre feriti, di cui due sono in gravi condizioni. Vediamo i dettagli emersi.

Incidente sulla statale 107: tre feriti

Il brutto incidente è avvenuto il 7 ottobre sulla strada statale 107 nei pressi di Saporito, a Rende. Il traffico è rimasto bloccato dalle ore 17:15 e l'Anas ha provveduto alla chiusura della statale in entrambe le direzioni per permettere la rimozione dei veicoli incidentati e ripristinare la sicurezza.

Pubblicità
Pubblicità

Lo scontro è avvenuto al chilometro 26,700 nel comune di Rende e ha coinvolto ben tre vetture. Si tratta di una Panda, una Nissan e una Atos. Sul posto è stato necessario anche l'intervento dei medici del 118, delle forze dell'ordine e dei vigili del fuoco. L'impatto è stato così forte che i soccorsi hanno dovuto estrarre i feriti dalle lamiere delle vetture.

Delle tre persone rimaste ferite, due sono in gravi condizioni. La prima ferita è una ragazza cosentina di 19 anni, Stella Vommaro, che si trova in prognosi riservata all'ospedale Annunziata di Cosenza. L'altro ferito è un ragazzo di 29 anni, Francesco Spina di Rende. La terza persona ha riportato delle ferite abbastanza lievi.

Altre gravi notizie dalla Calabria

Un altro grave incidente è stato registrato il 6 ottobre a Lamezia Terme. Una bambina di sei anni è stata investita da un uomo di 83 anni.

Pubblicità

Quest'ultimo ha immediatamente prestato soccorso. La piccola è stata condotta subito in ospedale e le sue condizioni sono molto preoccupanti. All'uomo è stato effettuato l'alcool test al quale è risultato negativo.

A Crotone, il 5 ottobre, un professore ha cercato di togliersi la vita sparandosi al petto. L'uomo aveva ricevuto una chiamata per insegnare fuori dalla regione Calabria. Il professore è stato condotto urgentemente all'ospedale di Catanzaro ed è stato operato con urgenza. #Incidente stradale #cronaca nera #Cronaca