Nella città di #Cosenza la Polizia avrà in dotazione lo spray al peperoncino.

Dalle 7 del mattino di domani, 4 febbraio 2017, gli agenti delle volanti della città di Cosenza e quelle del Reparto di Prevenzione Crimine della Calabria settentrionale, su direttiva del questore, Luigi Liguori, saranno dotati di questo nuovo e importante strumento, utile per la prevenzione del crimine.

Il principio attivo: Oleoresin Capsicum

Da tempo è considerato un valido strumento di difesa e dissuasione, di certo meno invadente di altri strumenti già in dotazione alle forze di polizia.

Lo spray rispetta le specifiche e le caratteristiche contenute nel Decreto Ministeriale 103/2011 che lo reputa uno strumento di autodifesa, non paragonabile a un'arma ma in grado di nebulizzare una sostanza irritante per gli occhi, con effetti del tutto reversibili.

Pubblicità
Pubblicità

La sperimentazione ha ricevuto anche l'approvazione dell'Istituto Superiore di Sanità, che lo ha dichiarato equivalente a quello acquistabile liberamente su tutto il territorio italiano, non riscontrando in esso alcun rischio per la salute di chi ne verrà a contatto.

Sperimentazione e addestramento

Tutti gli agenti di polizia, i medici, i funzionari e gli istruttori della Questura di Cosenza hanno preso parte ad un corso ad hoc per imparare il corretto uso dello strumento di autodifesa, e sulle procedure di decontaminazione, così da garantire la massima sicurezza in caso di utilizzo.

Questo nuovo dispositivo perciò potrà essere usato in qualsiasi caso di comportamento violento, senza ledere i diritti o la salute dell'assalitore, evitando così l'utilizzo di altri deterrenti, che in taluni casi potrebbero risultare aggressivi e persino pericolosi per l'incolumità dell'individuo.

Pubblicità

La reversibilità dell'azione esercitata con lo spray al peperoncino è stata scientificamente dimostrata e certificata: non esistono, infatti, rischi evidenziati dalla somministrazione del prodotto.

In altri Stati europei lo strumento è disponibile e utilizzato già da tempo, in associazione ai già esistenti metodi di coazione. #Polizia di Stato