Domenica 26 Febbraio andrà in onda su Rai Uno una puntata della nota trasmissione domenicale che avrà come protagonista assoluta la #Calabria e precisamente la Sila. La sua natura e le sue realtà d'eccellenza, che sono un punto di forza del patrimonio naturale ed agroalimentare della Calabria, verranno trasmesse al grande pubblico che potrà così conoscere ed ammirare le bellezze e le potenzialità dell'altopiano Siano.

Eccellenze calabresi

Protagonista della puntata sarà una delle eccellenze imprenditoriali presenti in Sila: l'Azienda Agricola biologica "Fattoria Biò". L'Azienda, portata avanti da quattro generazioni dalla Famiglia Grillo, è un fiore all'occhiello dell'imprenditoria agricola calabrese che basa la sua filosofia sulla produzione di prodotti agricoli e di pastorizia di alta qualità lavorati con procedure tradizionali e animali allevati al pascolo di razze autoctone come il maiale nero di Calabria e la vacca podolica da cui derivano deliziosi salumi tipici e gustosi formaggi sia freschi che stagionati. La valorizzazione della qualità dei prodotti avviene attraverso varie attività offerte dall'azienda come "12 ore col fattore" che permette ai visitatori di seguire passo passo i lavori in azienda e delle visite guidate nei laboratori per scuole e famiglie. Prodotti che possono essere degustati ovviamente nell'agriturismo presente in azienda, sita a Lagarò.

Sviluppo e occupazione

Il settore agricolo calabrese è in forte sviluppo e sono sempre di più I giovani che decidono di dedicarsi all'imprenditoria agricola: l'ultimo rapporto Svimez parla di più di 20000 nuove imprese nel sud Italia, molte delle quali in Calabria. Numeri che hanno trainato il PIL, tornato col segno positivo, e che rappresentano una grossa speranza per i tanti giovani calabresi in cerca di occupazione e che vedono nelle risorse della propria terra, finalmente, una possibilità di reddito e sviluppo che se sfruttata potrà consentire a tanti figli di questa terra di non emigrare fuori Regione a cercare miglior fortuna. Anche di questo si parlerà Domenica a Linea Verde.

Buona visione!