Due terribili notizie giungono dalla regione Calabria, e si tratta di due gravissimi incidenti. Una violenta esplosione è avvenuta nella provincia di Vibo Valentia, mentre nella provincia di Catanzaro un un'anziano signore è precipitato in un burrone cadendo da un'altezza di cento metri. Vediamo tutti i dettagli sulle due news.

Pubblicità

Incendio in un garage: un ferito dopo l'esplosione

Una violenta esplosione è avvenuta nella regione Calabria ed esattamente nella provincia di Vibo Valentia, ad Acquaro. Il tutto è avvenuto in un garage ed un uomo è rimasto ferito mentre l'edificio è rimasto gravemente danneggiato.

Pubblicità

Al momento dell'esplosione l'uomo stava lavorando con un flessibile. Una violenta esplosione ha generato un incendio e provocato seri danni a lui e ai muri dell'edificio. Non sono emerse le generalità dell'uomo colpito dall'#incidente.

Precipita da cento metri e muore sul colpo

Un terribile incidente è avvenuto a Falerna nella mattina del 15 marzo 2017. La vittima è un anziano signore di settantasette anni che è precipitato rovinosamente in un burrone. L'uomo ha fatto un volo di cento metri ed è morto sul colpo. Sul posto sono intervenute prontamente le forze dell'ordine insieme ai vigili del fuoco e ai sanitari del 118. Questi ultimi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima. I vigili del fuoco hanno avuto serie difficoltà per recuperare il corpo esanime dell'anziano signore. Infatti si sono dovuto calare nel precipizio e la scena che si sono trovati davanti è stata raccapricciante.

Pubblicità

I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno avviato immediatamente le indagini per scoprire cosa sia realmente accaduto. Dalle prime informazioni che sono emerse sembra si tratti soltanto di un incidente. Non sono ancora emerse le generalità dell'uomo. I suoi conoscenti si stringono al dolore della famiglia. Ulteriori dettagli sulla vicenda emergeranno nelle prossime ore. In attesa di saperne di più cliccate sul tasto 'Segui' che è collocato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo, #Cronaca