In queste ultime settimane nella nostra Penisola sono accaduti diversi incidenti con mezzi agricoli, in molti hanno perso la vita e altri hanno subito dei gravi danni fisici. Le cause sono state molteplici: malori, distrazione durante la guida, manovre azzardate e spesso a causa dei terreni non proprio stabili. Purtroppo, il mese di aprile si è aperto con una nuova tragedia nella pianura Padana, precisamente a Brisighella. Vediamo insieme cosa è accaduto.

Un uomo di 73 anni vola in una scarpata con il suo trattore gommato

Ieri, sabato 1 aprile 2017 è accaduto un ennesimo incidente con un #trattore che ha provocato la morte di un uomo di settantatré anni.

Pubblicità
Pubblicità

Il sinistro è avvenuto nelle campagne di Brisighella, una comune di circa sette mila abitanti in provincia di Ravenna. L'infortunio è avvenuto in mattinata in via Ebola vicino al centro abitato di Fognano, un piccolo borgo di Brisighella. L'uomo viveva sul posto e le sue iniziali sono A.C.

L'anziano agricoltore era alla guida del suo mezzo agricolo gommato su un terrapieno, quando inspiegabilmente, forse per una manovra azzardata, è precipitato prima in una scarpata di una decina di metri e poi nel terreno sottostante, ma nelle ultime ore i carabinieri della stazione locale sono impegnati a ricostruire la dinamica del brutto incidente. Nella caduta, il settantatreenne è stato schiacciato dal peso del suo trattore. Un passante che era nella zona (verso le 11 e 45) appena si è accorto del mezzo ribaltato, ha chiamato i mezzi di soccorso, ovvero il personale sanitario del 118 con un'autoambulanza, l'automedica e anche l'eliambulanza da Bologna, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Pubblicità

Sul posto dove è avvenuta la tragedia, oltre alle forze dell'ordine sono arrivati anche il personale Ausl della città ravennate del Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro.

Se volete conoscere altre informazioni sul sinistro a Brisighella ma anche tante notizie di cronaca, cliccate il tasto 'Segui' posizionato in alto a destra sopra il titolo dell'articolo. #Cronaca