All'alba di oggi 19 aprile un drammatico #Incidente stradale è avvenuto in Calabria, precisamente in provincia di Catanzaro. Nel sinistro sono rimaste coinvolte tre persone, una delle quali è deceduta. Intorno alle ore 5:30 di questa mattina, un terribile sinistro è avvenuto sulla statale 280 in provincia di Catanzaro. In questo incidente stradale ha perso la vita Umberto Fratto di 36 anni. L'uomo svolgeva la professione di parrucchiere nella cittadina di Catanzaro. Fratto era molto conosciuto per la sua bravura e per le sue qualità umane. Umberto stava viaggiando su un'Alfa Mito insieme ad altre due persone, quando per cause ancora non chiarite, l'autovettura si è ribaltata.

Pubblicità
Pubblicità

I due passeggeri sono rimasti feriti in modo grave e sono stati trasportati dal personale medico del 118 presso l'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro. Purtroppo per il 36enne, invece, non c'è stato nulla da fare: è deceduto sul colpo e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari. Uno dei due feriti sarebbe comunque in pericolo di vita, è stato ricoverato infatti in gravissime condizioni presso il reparto di rianimazione. L'altro ferito è stato operato invece ad un occhio e rischia di perdere la vista. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti della polizia stradale.

Calabria, quattro ragazzi feriti

Purtroppo questo non è l'unico incidente stradale avvenuto nelle ultime ore sulle strade calabresi. Nella serata di ieri, intorno alle ore 22:00 in provincia di Cosenza, precisamente nella cittadina di Amantea nella località Acquicella, è avvenuto infatti un altro drammatico sinistro.

Pubblicità

Da una prima ricostruzione effettuata dagli inquirenti, è emerso che una Ford con a bordo quattro ragazzi che stavano rientrando dalla cittadina di Belmonte, dopo aver disputato una partita di calcetto, sia andata a schiantarsi contro un muro, terminando poi la corsa contro un'altra autovettura in sosta. Il giovane alla guida avrebbe perso il controllo del mezzo, non riuscendo più a frenare. Sul luogo sono intervenute immediatamente diverse ambulanze per soccorrere i quattro giovani, due di loro sono riusciti a scendere dall'abitacolo autonomamente, una ragazza invece è stata aiutata dal personale intervenuto, mentre per il conducente dell'autovettura è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco giunti prontamente sul posto. I ragazzi, dopo le prime cure sul luogo, sono stati tutti trasportati all'ospedale di Paola. Gli agenti della polizia stradale e i carabinieri hanno raccolto tutti gli elementi necessari per poter stabilire l'esatta dinamica di quanto accaduto. #quattro feriti #Calabria