Il mondo, l'Europa, l'Italia guardano con preoccupazione a quanto accaduto a Stoccolma. Un nuovo, terribile, episodio ha lasciato il segno, fra terrore e sangue. Massiccio il numero dei messaggi di cordoglio giunti in #Svezia da ogni parte del pianeta. Condoglianze anche dal ministro degli Affari esteri, Angelino Alfano, che in una nota sottolinea la vicinanza del nostro Paese alla Svezia e ai suoi abitanti, rivolgendo un pensiero particolare ai familiari di quanti hanno perso la vita venerdì pomeriggio e un augurio di pronta guarigione a coloro che sono rimasti feriti.

'Attacco alle nostre città'

Un "attacco alle nostre città", secondo il ministro.

Pubblicità
Pubblicità

Ampio il riferimento a quanto avvenuto anche a Londra, a San Pietroburgo e in altri centri europei recentemente, con notevole frequenza. Un elenco lungo e doloroso. Un attacco anche ai valori, l'ennesimo, aggiunge Alfano. Ribadito il massimo impegno dell'Italia nella lotta al fenomeno del terrorismo, che da tempo genera anche preoccupazione e paura ovunque, incidendo pesantemente sulla qualità della vita delle popolazioni interessate. Una situazione che rende necessario il costante innalzamento dei livelli di allerta in tutti i Paesi. #terrorismo