Pubblicità
Pubblicità

Brutte notizie per l'attore italiano Domenico Diele che qualche notte fa nella zona del Salernitano ha investito e ucciso una donna di 48 anni: per questo motivo è stato arrestato con la pesante accusa di omicidio stradale aggravato. L'attore, di origini senesi, ultimamente ha conquistato una certa notorietà perché ha recitato in alcune fra le più seguite fiction trasmesse dalla Rai, oltre ad avere recitato anche in alcune pellicole cinematografiche.

L'attore è risultato positivo al test sulle droghe

Il terribile #Incidente stradale dove Domenico Diele ha investito e ucciso la 48 enne Ilaria Dilillo è avvenuto nei pressi dell'uscita dell'autostrada di Montecorvino Pugliano (Salerno) e, secondo gli accertamenti effettuati, l'attore era alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. La donna rimasta vittima di questa tragedia rientrava a casa a Salerno a bordo del suo scooter dopo aver trascorso la serata in compagnia di alcuni amici, ma l'incidente sarebbe avvenuto in realtà nelle prime ore del giorno successivo: erano infatti circa le due di notte.

Pubblicità

Ilaria Dilillo è morta sul colpo

Secondo la ricostruzione [VIDEO] dell'incidente, la macchina di Diele avrebbe tamponato in maniera violenta lo scooter facendo inesorabilmente cadere la Dilillo e per lei non c'è stato più niente da fare poiché sarebbe morta sul colpo. Domenico Diele guidava la sua macchina nonostante in precedenza gli fosse stata già sospesa la patente per guida sotto uso di stupefacenti. Diele si trovava in quella zona della Campania perché stava girando un nuovo film intitolato 'Una vita spericolata', diretto dal regista Marco Ponti.

'Di padre in figlia': il personaggio della fiction che gli assomiglia

Fra le più recenti fiction della Rai dove Domenico Diele è stato fra i protagonisti ricordiamo la miniserie 'C'era una volta Studio Uno', ambientata negli anni Sessanta, e 'Di padre in figlia', della durata di quattro puntate, con interpreti anche Alessio Boni e Cristiana Capotondi.

Pubblicità

In quest'ultima fiction, seguita da oltre sei milioni di telespettatori, Diele interpretava un giovane che era diventato un alcolista, al punto da compromettere il suo matrimonio e che solo in un secondo momento era riuscito ad uscire da quella dipendenza, salvando l'unione familiare con la moglie e le sue due figlie. In questa fiction, ambientata a Bassano Del Grappa, il personaggio di Domenico Diele era riuscito a riscattarsi, malgrado le difficoltà iniziali ma nella realtà invece l'attore si trova in una situazione ancora più difficile e una donna per colpa sua, purtroppo, ha perso la vita. #Gossip