Pubblicità
Pubblicità

Una notizia che ha quasi dell'assurdo quella che è accaduta in Calabria [VIDEO], un uomo è deceduto dopo essere caduto da una barella. I famigliari della vittima vogliono chiarezza su quanto accaduto e per questo motivo hanno richiesto di aprire un'indagine ai carabinieri.

Calabria, 65enne cade da una barella e muore poco dopo

Si chiamava Benito Belfiore aveva 65 anni ed era residente nella cittadina di #paola l'uomo che nella nottata di oggi 11 agosto è deceduto in una clinica privata in provincia di Cosenza, precisamente nella cittadina di Belvedere Marittimo. Dalle ultime ricostruzioni effettuate dagli inquirenti sembrerebbe che il 65enne era stato sottoposto ad un intervento chirurgico al cuore, ma per cause ancora tutte da accertare, sarebbe caduto dalla barella, morendo poco dopo.

Pubblicità

L'uomo alla fine del mese di luglio si era recato nella clinica privata in quanto presentava problemi respiratori, dopo tutte le indagini mediche del caso è emerso che il 65enne aveva problemi cardiaci e per questo motivo si è reso necessario il ricovero e successivamente l'intervento chirurgico.

La famiglia della vittima vuole vederci chiaro e per questo motivo tramite due legali del foro di Cosenza ha sporto denuncia presso i carabinieri della stazione di Belvedere Marittimo. Secondo i famigliari infatti ci sarebbe stata un'omessa vigilanza sul paziente da parte dei sanitari.

La vittima era ricoverata insieme ad altri due pazienti e per questo motivo nelle prossime verranno sicuramente ascoltati per poter cercare di ricostruire al meglio la dinamica di quanto accaduto. Sul corpo del 65enne sarà comunque effettuata l'autopsia.

Pubblicità

Calabria, altro presunto caso di malasanità

Sempre in Calabria e precisamente presso l'ospedale cittadino di Paola ci sarebbe stato un altro presunto caso di malasanità [VIDEO]. La vittima è un uomo di 64 anni che è deceduto dopo aver bevuto una bibita ghiacciata. Dalle ultime informazioni infatti sembrerebbe che l'uomo subito dopo l'ingestione avrebbe avvertito un grave malessere e per questo motivo si è recato presso il pronto soccorso dell'ospedale. Giunto al pronto soccorso dopo pochi minuti sarebbe deceduto. I famigliari del 64enne hanno esposto una denuncia in quanto secondo loro non sarebbero stati effettuati da parte dei medici tutti i tentativi per riuscire a salvarlo. I carabinieri di Paola hanno già avviato tutte le indagini del caso. #cronaca calabria #presunto caso di malasanità