In questi giorni si sta parlando molto di questioni inerenti la situazione politica mondiale, poiché la #corea del nord, nonostante le pressioni delle altre potenze, fra cui la Cina e gli Stati Uniti d'America, continua a condurre test balistici nucleari di testate intercontinentali. Proprio nelle ultime ore Harry J. Kazianis, ovvero il direttore degli studi sulla difesa del Center for the National Interest, ha affermato che con ogni probabilità Pyongyang sta per ultimare una bomba capace di spezzare le vite di 1.7 milioni di persone in un colpo solo [VIDEO]. Nel frattempo la situazione rischia di peggiorare ulteriormente, poiché un giornale del regime nordcoreano ha pubblicato un articolo che appare molto minatorio nei confronti degli Stati Uniti d'America.

Pubblicità
Pubblicità

Andiamo a vedere nel dettaglio la questione, e scopriamo cosa dice l'articolo.

Minacce nordcoreane

È di dominio pubblico ormai, la notizia delle dure sanzioni richieste dagli USA e approvate dall'ONU nei confronti della Corea del Nord. Queste prevedono il blocco delle esportazioni di ferro, minerali di piombo e di tutto il pescato. Come riporta "Yonhap", la più importante agenzia stampa sudcoreana, su una testata del regime nordcoreano è stato pubblicato un articolo chiaramente minatorio verso gli Stati Uniti, nel quale si afferma che se l'America dovesse continuare ad imporre sanzioni a Pyongyang, o peggio ancora se dovesse iniziare a bombardare il territorio asiatico, il paese presieduto da Donald Trump verrebbe catapultato in un inimmaginabile mare di fuoco. In seguito alla diffusione di questa notizia, molti utenti dei social network, decisamente preoccupati, si sono chiesti quale sarebbe il posto più sicuro del mondo presso il quale rifugiarsi nel caso in cui scoppiasse una Terza #guerra Mondiale. Il WEF (World Economic Forum) ha risposto al quesito stilando una classifica.

Pubblicità

Posizioni degli altri paesi

Anche la Cina ha dichiarato che la Corea del Nord deve interrompere immediatamente i suoi test nucleari, poiché la situazione è arrivata ad un punto critico. Dobbiamo temere una Terza Guerra Mondiale? Difficile dirlo, ma attualmente anche la Corea del Sud ha cominciato a testare le proprie armi. [VIDEO] Infatti nei giorni scorsi è diventato virale un video in cui si vedeva chiaramente un uomo investito dalla rovente onda d'urto di una bomba. Solo in un secondo momento è giunto un comunicato ufficiale che ha chiarito il reale significato di quelle immagini. A questo punto, non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti su questa delicata questione. A voi i commenti. #Esteri