La strage di Barcellona [VIDEO] ha dimostrato che il #terrorismo ha colpito ancora: i fatti di Barcellona hanno colpito psicologicamente tutto l'Occidente. Forse in misura maggiore rispetto alle altre stragi. Perchè il fatto è accaduto nel cuore dell'Europa, in uno dei luoghi simbolo della vita occidentale, sulla Rambla, proprio dove i turisti e gli stessi spagnoli fanno shopping o delle passeggiate di relax. Adesso tutta l'Europa ha il livello d'allerta massimo. In Italia il livello di allerta è il secondo su tre, ma soltanto perchè il livello uno significherebbe "attacco imminente o in corso". Gli eventi in Spagna hanno spinto Marco Minnitti, numero uno del Viminale, a convocare una riunione straordinaria del Comitato di analisi strategica anti- terrorismo.

Pubblicità
Pubblicità

Minnitti ha successivamente deciso di inviare una circolare ai prefetti per chiedere un rafforzamento delle misure di sicurezza sul territorio.

Terrorismo, 2 eventi cerchiati di rosso: ecco quali sono

Sono tanti gli obiettivi sensibili in Italia. Ci sono quelli tradizionali, dove quotidianamente è presente tantissima gente, tra questi ad esempio i Fori Imperiali, via del Corso e Piazza di Spagna a Roma. Attenzione massima anche a Milano a corso Buenos Aires, Darsena e Navigli. A Torino l'allerta è altissima in Piazza San Carlo e in Via Roma; a Napoli c'è sotto osservazione piazza del Plebiscito.

Ma non sono soltanto questi "tradizionali" luoghi delicati ad essere sotto osservazione. Ci sono anche due eventi che sono previsti entro la fine dell'estate ad attirare la massima attenzione da parte delle forze anti-terrorismo.

Pubblicità

Si tratta della #Notte della Taranta, prevista il 26 agosto a Melpignano, un paese a Sud della penisola salentina e del festival di Venezia, che si terrà nel capoluogo veneto dal 30 agosto al 9 settembre. In questi due eventi, l'allerta sarà massima soprattutto perchè si attende l'affluenza di centinaia di migliaia di persone. Per la Notte della Taranta, secondo quanto riportato da repubblica.it , i varchi saranno presidiati da personale qualificato e ci sarà una copiosa presenza di forze dell'ordine. Inoltre, sarà presente un sistema avanzato di videosorveglianza.

Notte della Taranta: gli ospiti

L'allerta per l'evento, non deve distogliere l'attenzione per quello che è un evento atteso in tutta Italia. Anche quest'anno per la Notte della Taranta l'attesa è altissima e si attende un'affluenza di pubblico importante. Le previsioni meteo [VIDEO] sono molto positive: per sabato sera si attende una leggera brezza di vento e temperature attorno ai 25 gradi. Tanti gli ospiti importanti: i Boom da Bash, Gregory Porter, Suzanne Vega, Yael Deckelbaum, Pedrito Martinez, Gerry Leonard e Tim Ries saranno gli ospiti del Concertone. #Isis