Viaggiare in #Aereo non è per tutti. Anche se secondo le statistiche i voli aerei [VIDEO] sono i più sicuri, molte persone continuano a preferire mezzi di trasporto di terra rispetto ai voli. La paura di volare è comunque fondata, sotto i piedi dei passeggeri c'è il vuoto, se l'aereo dovesse precipitare, sarebbe quasi impossibile salvarsi. Ed è la sensazione che si prova quando si incontra una forte #turbolenza.

Forte turbolenza sulla tratta Algeri - Parigi

Un viaggio aereo burrascoso dà fastidio, soprattutto perché si è consapevoli di non poter fare nulla e non poter fuggire in ogni caso. Bisogna soltanto aspettare che l'aereo si stabilizzi senza farsi prendere dall'ansia.

Pubblicità
Pubblicità

Le turbolenze in realtà non sono nulla di allarmante, almeno per gli aerei moderni; quelle più comuni sono dovute ai venti che soffiano in direzioni opposte e quindi spostano l'andamento rettilineo dell'aereo ma niente di più. Le più pericolose, in realtà quasi estinte, sono quelle dovute ai forti temporali che possono danneggiare l'aereo. Ma come appena accennato sono quasi del tutto scomparse in quanto i servizi meteo delle compagnie riescono a prevenirle e quindi ad evitarle durante la tratta. Quanto successo sul #volo Algeri - Parigi è stato senza dubbio spaventoso per i passeggeri: panico e urla forti. Il tutto è successo all'improvviso, la scossa e il sobbalzo sono stati così forti che gli oggetti sono caduti a terra insieme ai vassoi e ai libri. Le persone presenti su quel volo non si dimenticheranno facilmente di quanto accaduto, la paura è stata tanta e molti oggetti si sono rotti cadendo, compresi i computer portatili.

Pubblicità

I passeggeri si tengono per mano

Quell'aereo di linea in preda agli eventi atmosferici trasportava un centinaio di persone che, impaurite e terrorizzate, stavano raggiungendo l'aeroporto di Orly (Parigi) da quello di Algeri. Il tutto è accaduto alla compagnia Air Algeri, volo AH1006, mentre l'aereo transitava sul Mar Mediterraneo. Una delle persone che, per sua sfortuna si trovava su quel volo, ha pensato di raccontare quanto stava accadendo tramite un video girato con il cellulare. Il filmato, successivamente, è stato caricato su Youtube. In esso si vedono persone tenersi per mano, e come in un film horror, gente che urla, bibite e vivande rovesciate nel corridoio insieme a fazzoletti e oggetti personali. Fortunatamente non si sono registrati feriti, ma sicuramente i passeggeri non dimenticheranno facilmente questa esperienza.