Pubblicità
Pubblicità

Purtroppo non ce l'ha fatto l'uomo che nella giornata di lunedi 23 ottobre è rimasto gravemente ferito mentre stava potando un albero [VIDEO]. L'uomo è deceduto nella giornata di oggi all'ospedale di Catanzaro.

Calabria, operaio muore precipitando da un albero

Aveva 62 anni l'operaio che nella giornata di lunedi è rimasto gravemente ferito nella frazione di Longobardi, nella cittadina di #Vibo Valentia, mentre stava potando un albero. Il 62enne era originario di Sorianello e lavorava come operaio forestale del Consorzio di Bonifica di Vibo Valentia. Dalle ultime informazioni che ci giungono dalla cittadina sembrerebbe che la vittima, mentre stava potando un albero, avrebbe perso l'equilibrio facendo un volo di diversi metri prima di andare a sbattere il capo al suolo.

Pubblicità

I colleghi che si trovavano insieme a lui gli hanno prestato subito un primo soccorso e hanno chiamato i sanitari del 118 che sono giunti con tempestività sul luogo. L'operaio è stato quindi trasportato in codice rosso presso l'ospedale Germaneto di Catanzaro, dove è stato ricoverato in condizioni disperate nel reparto di Neurochirurgia. Nella mattinata di oggi è avvenuto il triste epilogo, il 62enne è deceduto dopo diversi giorni di agonia. Le ferite che aveva riportato al capo, infatti, erano troppo gravi e, nonostante l'impegno dei medici per riuscire a tenerlo in vita, è deceduto.

Calabria, altra notizia di cronaca

Nella giornata di martedi 24 ottobre un ragazzo di soli 17 anni è deceduto a causa di un ennesimo incidente stradale. L'incidente si è verificato nella cittadina di Bisignano, in provincia di Cosenza.

Pubblicità

Dalle ultime ricostruzioni effettuate dalle forze dell'ordine sembrerebbe che il ragazzo si trovasse a bordo del suo motorino [VIDEO] quando un'autovettura, non riuscendo a frenare in tempo, lo ha travolto facendolo schiantare contro un muro posto nei pressi della carreggiata. Il giovane andando a schiantarsi contro il muro ha riportato ferite gravissime e dopo pochi minuti è deceduto. Un primo soccorso gli era stato fornito dal conducente dell'autovettura che ha chiamato anche i sanitari che sono giunti con tempestività sul luogo. Purtroppo i medici non hanno potuto fare nient'altro se non constatarne l'avvenuto decesso. I carabinieri hanno già esaminato tutti gli elementi utili del caso e nei prossimi giorni potranno quindi chiarire l'esatta dinamica di quanto accaduto. #incidente sul lavoro #Calabria