"Fondamentalmente, la first lady sono io". Ma ovviamente #melania trump non ci sta. Così passato e presente di Donald Trump si intrecciano, tra gossip e scambi di battute pepate tra 'tutte le donne del presidente'. A rivendicare il ruolo di prima donna d'America, quello che legittimamente spetta alla moglie dell'inquilino principale della Casa Bianca, è Ivana Marie Zelnickova, ex fotomdella cecoslovacca, moglie di Donald dal 1977 al 1992. I due ex coniugi, a quanto sembra, continuano ad avere un grande feeling, tant'è che, nel corso di in un'intervista televisiva, Ivana ha confermato di sentirlo spesso al telefono e di essergli ancora 'amica e vicina'.

Pubblicità
Pubblicità

In tal modo, la 68enne ex Lady Trump ha sottolineato che "essendo la prima moglie, praticamente la first lady sono io".

La risposta tagliente di Melania

Ovviamente la reazione di Melania Trump non si è fatta attendere ed è arrivata in pieno stile 'presidenziale': calma, moderata, ma piuttosto tagliente. "Non credo ci possa essere fondamento nella dichiarazione di una ex moglie. Sfortunatamente per lei, è semplicemente un tentativo di attirare l'attenzione e farsi un pò di pubblicità". Essere stata la moglie di colui che, adesso, è il 'primo uomo d'America' [VIDEO], però, è senza dubbio un toccasana per la popolarità decisamente sbiadita, negli anni recenti, da parte di Ivana. L'intervista che ha causato il 'botta e risposta' con Melania è solo l'ultima di una lunga serie, l'ex moglie di 'TheDonald' sta facendo un una sorta di tour su diverse emittenti per pubblicizzare il suo libro, 'Raising Trump', in cui racconta gli anni del suo matrimonio e la nascita dei tre figli, Donald jr, Ivanka ed Eric.

Pubblicità

Il divorzio fu causato dalla relazione che Donald Trump [VIDEO] aveva avviato negli anni '90 con la modella Marla Maples, diventata poi la sua seconda moglie. I rapporti tra i due, diventati burrascosi, si rasserenarono dopo il divorzo di Trump dalla Maples nel 1999. #Esteri