Pubblicità
Pubblicità

Un ennesimo #Incidente stradale si è verificato poche ore fa in Calabria [VIDEO]. A rimanere coinvolti sono stati un autobus urbano e un'Ape car.

Calabria, grave incidente stradale

Nel pomeriggio di oggi 6 novembre un autobus urbano della cittadina di #Cosenza, si è andato a scontrare drammaticamente contro un'ape car. Il sinistro è avvenuto precisamente nei pressi di viale Cosmai, non distante da una stazione di rifornimenti di carburante. Dalle prime informazioni che ci giungono dalla città di Cosenza, sembrerebbe che il bus stava transitando in direzione del centro cittadino, quando per cause ancora tutte da accertare, si è scontrato in modo frontale contro il piccolo mezzo.

Pubblicità

Ad avere la peggio è stato il conducente dall'ape car che nello scontro è rimasto gravemente ferito. Sul luogo si sono recati immediatamente i sanitari del 118 giunti dall'ospedale Annunziata di Cosenza, che hanno tempestivamente soccorso l'uomo. Dopo avergli prestato le prime cure sul luogo lo hanno trasportato in codice rosso in ospedale dove è stato ricoverato in gravissime condizioni di salute. Oltre ai sanitari sul luogo del sinistro sono giunti gli agenti della polizia municipale che hanno effettuato un primo sopralluogo per riuscire a stabilire l'esatta dinamica di quanto accaduto e per riuscire a disciplinare il traffico.

Calabria, negli scorsi giorni un incidente stradale mortale

Purtroppo qualche giorno fa sempre in #Calabria si è verificato un'incidente stradale mortale [VIDEO].

Pubblicità

Il sinistro è avvenuto precisamente nella giornata di giovedi 2 novembre. in provincia di Vibo Valentia, precisamente nella cittadina di Arena. A rimanere coinvolto è stato un sacerdote che si chiamava don Ignazio Schinella e aveva 68 anni. L'uomo si trovava a bordo della sua autovettura, quando per causa ancora non accertate, si è andato a schiantare in modo drammatico contro un palo dell'illuminazione pubblica posto al bordo della strada. Nello schianto il parroco si è ferito in modo mortale e nonostante il tempestivo intervento dei medici non c'è stato purtroppo nulla da fare. Gli inquirenti giunti sul luogo dell'incidente hanno raccolto tutti gli elementi utili del caso per poter stabilire l'esatta dinamica. Non è escluso infatti che il sacerdote mentre si trovava alla guida dell'autovettura abbia avuto un malore perdendo quindi il controllo del mezzo e quindi successivamente andandosi a schiantare contro il palo.