Pubblicità
Pubblicità

Una delle attrici più conosciute ed apprezzate nel mondo del cinema per adulti è morta in circostanze che non sono state ancora rese note. #Shyla Stylez, conosciuta in tutto il mondo grazie a numerosi film, è stata ritrovata priva di vita presso l'abitazione di sua madre in Canada. La notizia ha letteralmente sconvolto migliaia di fan, in modo particolare i #social media, che hanno voluto rendere omaggio alla sua avvenenza con tantissimi messaggi di cordoglio. L'attrice di origini canadesi aveva 35 anni.

Una morte misteriosa

Affascinante e provocante ma anche professionale e ben voluta nell'ambiente in cui si era ritagliata un ruolo importante, Shyla Stylez era conosciutissima soprattutto negli Stati Uniti grazie alle sue innumerevoli pellicole.

Pubblicità

L'attrice è stata rinvenuta priva di vita nella casa materna nella Columbia Britannica. La sua morte è avvolta per altro in un alone di mistero: il decesso risale al 9 novembre, ma le cause non sono state ancora rese note.

In molti, soprattutto sui social media, hanno voluto tributarle un omaggio. Tra i tantissimi messaggi è necessario sottolineare come molte altre attrici con cui ha lavorato hanno scritto pensieri per ricordarla. Star come Jesse Jane, Alana Evans e Miko Lee si sono commosse per la sua scomparsa. Anche la nota casa di produzione Brazzers [VIDEO] ha voluto ricordare con un messaggio su Twitter la Stylez, una delle icone più fulgide del marchio americano.

Un'ascesa repentina ed una popolarità internazionale

Shyla Stylez è nata nel 1982 ad Armstrong, una cittadina canadese che lasciò dopo le scuole superiori per trasferirsi a Vancouver.

Pubblicità

Gli inizi come spogliarellista le aprirono il mondo dei film per adulti: lavorò infatti per quasi tre anni per la Jill Kelly Production. Dopo un periodo di pausa, tornò prepotentemente nel settore dove riuscì ad imporsi come una delle attrici più affermate e richieste.

Sin dal 2003, infatti, Shyla Stylez collezionò tutta una serie di riconoscimenti per le sue performance. Nel 2016 arrivò la consacrazione con l'inserimento nella AVN Hall of Fame, ovvero la famosa lista onorifica dove vengono inseriti i personaggi più importanti che gravitano attorno all'industria cinematografica per adulti. La prematura scomparsa dell'attrice, velata ancora oggi di mistero, ha rattristato i migliaia di followers sui social network che le stanno dedicando frasi e pensieri. #brazzers