Pubblicità
Pubblicità

Nadia Toffa [VIDEO] è stata colpita da un malore nella giornata di sabato 2 dicembre. La giornalista si è cosi posta al centro dell'attenzione mediatica per un problema di salute e non per qualche suo strano servizio come come "iena".

Dopo essere stata una delle inviata più apprezzate, la produzione de "#Le Iene" le ha anche affidato il ruolo di presentatrice televisiva, che però non l'ha distratta dai suoi compiti soliti, ovvero inchieste e servizi. Per ultimo, la Toffa era stata impegnata in un'inchiesta riguardante dei presunti esperimenti nucleari nel laboratorio del Gran Sasso. Ma il servizio non è piaciuto agli hater, che qualche giorno prima del malessere si erano dilettati nell'insultare la "iena" sul web, proprio come confermato da una recente intervista di un altro personaggio molto chiacchierato in rete, ovvero Selvaggia Lucarelli.

Pubblicità

Affetto social

Tornando all'accaduto di cronaca, #nadia toffa è stata circondata dall'affetto dei colleghi, in tv ma anche sul web. Personaggi come Maria De Filippi, Fabrizio Frizzi, Benedetta e Cristina Parodi, hanno avuto modo di manifestare vicinanza alla collega porgendo messaggi di pronta guarigione, sin dalle prime ore dopo l'accaduto.

Degno di nota anche la vicinanza di Joe Bastianich, che il gossip è in più occasioni ha posto in dolce compagnia della donna. Ma i saluti più belli sono arrivata da chi lavora con la donna a "Le Iene". Parliamo dei vari Giulio Golia, Matteo Viviani e Nicola Savino, fortemente preoccupati dal malore che ha colpito la collega improvvisamente.

Non sono però chiaramente mancati i messaggi di pessimo gusto su Nadia Toffa e sul suo stato di salute, visto che diversi si sono spinti fino ad augurarle la morte.

Pubblicità

In questo caso però è arrivata la difesa del mondo del web [VIDEO], pronto a difendere a spada tratta chi stava attraversando un brutto momento fisico, ovvero la Toffa.

Il trasporto

Ma cos'è successo a Nadia durante il suo soggiorno a Trieste per montare un servizio da mandare in onda a "Le Iene"? Nell'hotel dove risiedeva, la donna è stata sopraffatta da un malore inaspettato, che ha costretto i presenti a chiamare i soccorsi per il successivo ricovero all'ospedale Cattinara di Trieste. In un secondo momento, la presentatrice è stata portata in elisoccorso in un'altra clinica, ovvero il San Raffaele di Milano.

"Che bello, mi sto facendo un giro gratis!": questa la reazione della donna, che stando a quanto dichiarato dai medici, è stata colpita da un'inaspettata "patologia cerebrale" non ancora specificata.

La reazione di Nadia Toffa

Dopo essere uscita dal coma, Nadia Toffa si è preoccupata di tranquillizzare i propri fan sui social, che le hanno inoltrato migliaia di messaggi di pronta guarigione, specie sotto le pagine social de "Le Iene". Dalla foto si vedono le due dita della donna, che ha fatto capire di aver preso "una bella botta" ma che farà di tutto per tornare preso al suo lavoro, ovvero quello che più le piace fare.