Pubblicità
Pubblicità

Questa settimana sono state tante le notizie in campo religioso ad essere diffuse in rete. Di queste una di stampo archeologico ha particolarmente destato l'interesse del pubblico, siccome ha fatto crollare uno dei punti cardine del cristianesimo [VIDEO]. Ma l'#Archeologia non smette di stupire l'opinione pubblica, poiché durante il restauro di un crocifisso di legno nella chiesa spagnola di St. Aguenda sono stati rinvenuti due messaggi contenuti all'interno della statua raffigurante Cristo in croce ed ignorati per secoli. Andiamo a vedere nel dettaglio la notizia e scopriamo insieme cosa dicono i due messaggi e perché sono considerati dagli scienziati così importanti.

Pubblicità

La Chiesa di St. Agueda

Nella Chiesa di St. Agueda, nella Spagna del nord, è stato restaurato una statua raffigurante Cristo in croce. Non sarebbe accaduto niente di straordinario, se non fossero stati trovati all'interno di esso due messaggi del XVIII secolo. La restauratrice Gemma Ramirez del gruppo Da Vinci Restauro, situato a Madrid, ha parlato della scoperta, diffondendo dettagli importanti sulla dinamica degli eventi. Ramirez ha infatti affermato che il crocifisso stava cominciando a presentare i segni del tempo, così hanno deciso di cominciare l'opera di restauro, ma quando hanno poggiato la statua sul tavolo, hanno notato che c'era qualcosa di anomalo. Infatti, nei glutei della statua di Gesù sono state trovate due lettere ingiallite dal tempo. Questi non sono gli unici messaggi che sopravvivono al tempo, poiché nella scorsa settimana è diventata virale una notizia che vede dei documenti eretici segreti contenenti gli insegnamenti segreti di Gesù, essere stati tradotti. [VIDEO]

Le lettere

Le due lettere sono datate 1777 e firmate Joaquìn Mìnguez.

Pubblicità

Mìnguez fu un cappellano della Cattedrale di Burgo de Osma. Nei due messaggi, che sono stati definito in un'intervista rilasciata a El Mundo dallo storico Efren Arroyo, come due capsule del tempo. Le due lettere riportano infatti una descrizione dettagliata, economica e culturale, della Spagna della fine del '700. Ci sono accenni alla Santa Inquisizione e alla corte di Carlo III. Ma questa non è l'unica notizia in campo archeologico che è stata diffusa durante il corso di questa settimana, poiché è stato risolto il mistero del pugnale egizio fatto con del ferro alieno [VIDEO]. Non ci resta adesso nient'altro se non aspettare nuove news dal campo della #scienza. A voi i commenti.