Il mondo del #metal piange Eddie Clarke, ultimo componente storico della formazione originaria dei #motorhead. Il chitarrista inglese è morto a 67 anni dopo le complicazioni, pare, di una polmonite. Gli amici e i familiari rivelano che il musicista "se n'è andato serenamente".

"Siamo sconvolti nell'annunciare questa notizia [VIDEO]": questa è la nota pubblicata sulla pagina ufficiale della band che ha sconvolto tanto i fan quanto gli stessi amici del musicista. La musica metal e i fan del musicista si stanno unendo, in queste ore, al dolore dei compagni di avventura e ai familiari in cordoglio. Un altro esponente di spicco del metal mondiale lascia questo mondo per incontrare i colleghi che, da qualche parte dell'aldilà, lo attendono per divertirsi a suon di rock.

Clarke ha inciso con i Motorhead sei album per poi abbandonare il gruppo nel 1982. Quasi come una maledizione, i musicisti della band sono morti, uno dopo l'altro. Nel dicembre 2015 era stata la volta del frontman Lemmy Kilmister, amatissimo leader e cantante, scomparso a causa di un cancro a 70 anni.

Clarke conobbe Taylor e Kilmister che lo accettarono come nuovo chitarrista della band. Tuttavia, dopo aver realizzato e collaborato ai più grandi successi della band, lo stesso Clarke decise di abbandonarla nel 1982 e fu sostituito da Brian Robertson, concludendo la collaborazione con un ultimo concerto il 14 maggio 1982.

Il successo e la vita spericolata nei Motörhead cominciarono a farsi sentire e Clarke venne ricoverato d'urgenza all'ospedale successivamente al 1993. Dopo una completa riabilitazione, Fast Eddie registrò il suo primo album solista, It Ain't Over Till It's Over, che registrò con l'amico e collega Lemmy Kilmister nel brano Laugh at The Devil.

Storia del gruppo

La band fu fondata nel 1975 da Lemmy Kilmister, allora bassista del gruppo, con il nome "Bastard", ma venne presto cambiato su suggerimento del loro manager Doug Smith con "Motorhead": titolo dell'ultima canzone scritta da Lemmy.

La band debuttò per la prima volta dal vivo il 20 luglio 1975 alla Roundhouse di Londra.

Nel 1976, Larry Wallis lasciò la band e venne sostituito da Eddie 'Fast' Clarke (detto 'fast', cioè 'veloce, per le sue abilità e grande velocità di movimento delle dita). Nacque, così, la band che, ancora oggi, i fan definiscono la "formazione classica" del gruppo. L'heavy Metal [VIDEO] perde un esponente di spicco che, per i fan, resterà immortale. #eddieclarke