Poche ore fa un drammatico #Incidente stradale stradale si è verificato in #Calabria e ha purtroppo causato il decesso di un uomo di 46 anni. Ancora non è chiaro se ci sono altri feriti.

Calabria, ennesimo incidente stradale mortale

Nella giornata di oggi 6 gennaio in Calabria si è consumato l'ennesimo incidente stradale mortale [VIDEO]. Il sinistro si è verificato nei pressi del comune di Villapiana, in provincia di Cosenza sulla famigerata Statale 106, ribattezza ormai come la "strada della morte" visti i tantissimi decessi che ogni anno provoca. Dalle prime informazioni che ci giungono dal luogo sembrerebbe che a perdere la vita sia stato un uomo di 46 anni che si chiamava Vincenzo Gatto. L'uomo si trovava a bordo della sua autovettura, quando per cause ancora in corso di accertamento, si è andato a schiantare contro un autoarticolato. L'impatto tra i due mezzi è stato violentissimo e purtroppo Vincenzo ha riportato delle ferite gravissime che ne hanno provocato il decesso.

Sul luogo si sono precipitati i sanitari del 118 per riuscire a rianimarlo, purtroppo però il suo cuore aveva già smesso di battere. Sono inoltre giunte sul posto le forze dell'ordine per regolare il traffico e per cercare di esaminare i primi rilievi del caso. I vigili del fuoco stanno invece lavorando duramente per poter rimuovere i mezzi incidenti. Sulla Statale al momento si stanno registrando lunghe code e rallentamenti.

Calabria, altra notizia di cronaca

Nella giornata di giovedì 4 gennaio sempre in Calabria si è verificata un'altra tragedia [VIDEO]. Una signora di 50 anni si è infatti suicidata sempre in provincia di Cosenza, nei pressi di Sibari. Dalle ultime informazioni che ci giungono dal posto sembrerebbe che la signora lavorava presso una struttura ricettive ed è proprio li che le forze dell'ordine l'hanno trovata impiccata ad un albero.

Le forze dell'ordine hanno immediatamente lanciato l'allarme facendo giungere sul luogo i sanitari del 118, ma i medici non hanno potuto fare nulla se non costatarne l'avvenuto decesso. Gli inquirenti stanno cercando di fare il possibile per poter stabilire le effettive motivazioni che hanno portato la donna a commettere questo terribile gesto. I conoscenti della donna sono stati già ascoltati e non sarebbe emerso nulla che poteva spingere la donna a suicidarsi, tutti l'hanno infatti descritta come una persona tranquilla brava e sempre disponibile. #muore 46enne