Nel nuovo appuntamento di oggi, martedì 19 maggio, in compagnia della rubrica dedicata al gusto, Cotto e Mangiato, Tessa Gelisio, padrona dei fornelli di Italia 1, ha voluto stuzzicare l'appetito dei suoi numerosi telespettatori appassionati realizzando una sfiziosa ricetta. Quello di oggi rappresenta in secondo piatto ghiottissimo, molto veloce da realizzare ma soprattutto portatore di poche calorie per la gioia dei buongustai amanti della linea. Ecco la nuova ricetta dei calamari speziati realizzata nel corso della puntata del 19 maggio all'insegna di Cotto e Mangiato: scopriamo gli ingredienti utili e il procedimento..

Pubblicità

Pubblicità

La ricetta del secondo piatto di Cotto e Mangiato: ingredienti e modalità

La ricetta dei calamari speziati proposta da Tessa Gelisio nel corso della nuova puntata del martedì di Cotto e Mangiato, la rubrica culinaria di Italia 1, rappresenta un secondo piatto molto interessante che potremo realizzare con enorme semplicità avendo a disposizione i seguenti ingredienti: 800 grammi di calamari; olio extravergine di oliva; 2 cucchiaini di curcuma; un cucchiaino di peperoncino; sale.

La realizzazione completa della ricetta del giorno di Cotto e Mangiato richiederà un tempo a disposizione di circa 15 minuti ed una spesa complessiva di circa 16/18 euro. In merito alle modalità di realizzazione, cominciamo andando a tagliuzzare i calamari; eliminiamo la parte dura interna e li sciacquiamo bene sotto acqua corrente. Oliamoli e quindi mescoliamoli bene insieme ad un mix precedentemente realizzato e composto da curcuma, peperoncino ed un pizzico di sale.

Pubblicità

Dopo averli insaporiti molto bene non ci resta che scaldare la piastra e farli cuocere per alcuni minuti. Una porzione dei nostri squisiti calamari speziati regalerà solo 230 calorie e potrà fungere da strepitoso antipasto o gustoso secondo in base alle nostre esigenze ed ai gusti dei nostri commensali. Per scoprire #Ricette sempre nuove e sfiziose tratte dalla gustosa rubrica tv Cotto e Mangiato, vi invitiamo a cliccare sul tasto "Segui" in cima a questo articolo. #Ricette Made in Italy