Il riso è uno dei cibi più leggeri in assoluto e si può tranquillamente sostituire alla pasta. In molti paesi viene consumato quotidianamente. Si può preparare in diversi modi, dalla carne, alla salsa, per finire al pesce. Oggi infatti  spieghiamo la ricetta del risotto di mare. Questo piatto viene preparato con una base di riso e l'aggiunta a piacere di diversi tipi di pesce e frutti di mare. La ricetta di oggi è ideale per un pranzo particolare ma leggero. Gli ingredienti possono essere cambiati a piacere, a seconda del tipo di pesce o crostaceo che preferiamo.

Pubblicità

Dose per 4 persone

Ingredienti: 400 grammi di riso arborio; 250 grammi di gamberetti sgusciati; 40 grammi di burro; 1 litro e mezzo di brodo vegetale; 1 cipolla; 40 grammi di olio extravergine di oliva; 100 grammi di cozze; 100 grammi di vongole; 100 grammi di polipo; 100 grammi di seppie..

Pubblicità

Preparazione: Per prima cosa cuocere le vongole e le cozze. Mettere le cozze e le vongole in due pentole divise con un po' di acqua e sale. Mettere i frutti di mare e coprire con un coperchio. Saranno pronte quando saranno tutte aperte. Togliere dal fuoco e sgusciare. Ora cuocere il polipo sempre in acqua e sale per circa 20 minuti finchè non cambia colore. Quando sarà cotto togliere dalla pentola e tagliare a pezzettini. Ora preparare le seppie con lo stesso procedimento. Cuocere in acqua e sale per circa 20 minuti e tagliare a pezzettini. Adesso preparare il riso. Mettere il brodo vegetale in una padella e quando arriverà a ebollizione buttare il riso. Aggiungere la cipolla tritata e il burro. Far cuocere per circa 20 minuti finchè non si asciughi quasi del tutto il brodo.

Pubblicità

A questo punto aggiungere i gamberetti sgusciati e far cuocere altri 5-6 minuti. Poi aggiungere le vongole, le cozze, le seppie, e il polipo e far cuocere il tutto per altri 5 minuti girando costantemente. Poi spegnere il fuoco e versare a filo l'olio extravergine di oliva. Ora mettere nel piatto il risotto di mare e servire caldo.

Come detto in precedenza alcuni ingredienti possono essere cambiati. Ad esempio si possono utilizzare altri frutti di mare, o altri tipi di pesce come il rombo o il merluzzo. Ma la base resta la stessa.


#Ricette