La corona di riso ripiena di provola e gamberi è un primo piatto bello da vedere e gustoso da mangiare. Si ispira al classico sartù di riso, ma questa ricetta e più leggere e fresca, ottima per questi giorni caldi estivi. Si presta a molte occasioni, pranzi cene e anche buffet dal momento che può essere mangiata fredda. Per realizzare questa ricetta occorrono vari ingredienti:

500 grammi di riso carnaroli, 300 grammi di fiori di zucca, 500 grammi di gamberi, 300 grammi di provola, mezzo bicchiere di vino bianco, 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 60 grammi di burro, uno spicchio d'aglio, un rametto di rosmarino, mezzo litro di acqua, 1 cipolla, sale quanto basta e pepe quanto basta.

Pubblicità
Pubblicità

La prima cosa da preparare sono i gamberi. Prendere una parte di gamberi, lasciarne da parte solo 4-5 per la decorazione e lasciarli sbollentare in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. Trascorso il tempo scolarli con la schiumarola, lasciarli raffreddare e poi procedere con la pulizia. Eliminare le zampette, la testa, la coda, e filetto nero quello intestinale. Non gettare via la testa e la coda che serviranno per la creazione del fumetto di pesce. Quando i gamberi saranno puliti, tagliarli a piccoli pezzi e tenerli da parte. In un pentolino versare mezzo litro di acqua e aggungere gli scarti dei gamberi, lasciar cuocere per circa 30 minuti in mo che si formi un brodetto saporito. Una volta pronto, filtrare il fumetto con un colino e mettere da parte perchè servirà per la cottura del riso. Nel frattempo tagliare la provola a cubetti, se si vuole un gusto più deciso si può usare quella affumicata.

Pubblicità

Prendere un ruoto per dolci quello che si usa per la ciambella, ungerlo con il burro e foderarlo con i fiori di zucca, tenere da parte quelli che avanzano per il risotto. In un tegame far appassire la cipolla nell'olio per circa 5 minuti, aggiungere il riso, farlo tostare e poi sfumare con il vino bianco. Quando il vino sarà completamente evaporato aggiungere a poco a poco l fumetto di pesce per portare il riso a cottura. A metà cottura aggiungere il rosmarino. Quando sarà pronto spegnere il fuoco, aggiungere la provola, i gamberi, la provola e mantecare il tutto con un mestolo di legno. Versare il risotto nello stampo precedentemente foderato e cuocere in forno a 160 gradi per circa 30 minuti. Una volta cotto, capovolgere il ruoto su un piatto, decorare con i gamberi e servire in tavola.



#Ricette #Ricette Made in Italy