I filetti di sogliola alle zucchine sono un secondo piatto molto gustoso, un modo diverso di mangiare il pesce. Presenta una ricetta semplice, infatti bastano pochi ingredienti e può essere cucinata anche dai meno bravi ai fornelli. Vi consiglio di far assaggiare questa ricetta anche ai più piccoli, questo secondo piatto è adatto sia per pranzo che per cena perché è molto digeribile.

Ingredienti per 6 persone: 6 sogliole di media grandezza, 500 grammi di zucchine piccole, 100 grammi di burro, 20 grammi di burro fuso, 3 cucchiai di olio d'oliva, 200 grammi di polpa di pomodori, 1 rametto di rosmarino, 1 ciuffo di basilico, un pugno di mollica di pane, un limone e sale e pepe quanto basta.

Pubblicità
Pubblicità

Preparazione:

Fate fumare l'olio in una padella per qualche minuto, gettatevi le zucchine affettate, conditele con sale e pepe, aggiungetevi un rametto di rosmarino ed una buona presa di basilico tagliuzzato. Insaporite, intanto, il pomodoro tritato con 30 grammi di burro e un pizzico di sale.Prima di togliere le zucchine dal fuoco per completare la cottura, mescolatevi il pomodoro e fate insaporire l'insieme per un paio di minuti; tenete in caldo.

Soffriggete in una casseruola 50 grammi di burro, allineatevi i filetti che avete ricavato dalle sogliole e fateli cuocere a calore moderato per altri 6 minuti, rivoltateli, completate la cottura per altri 6 minuti, quindi ritirateli croccanti e ben dorati da ambedue le parti; teneteli in caldo con le zucchine. Imburrate un tegame con il burro rimasto, allineatevi i filetti, ricopriteli con le zucchine al pomodoro e cospargeteli con la mollica di pane ed il burro fuso.

Pubblicità

Passate il tegame nel forno a buon calore e ritiratelo appena la superficie si presenta ben dorata; completate con una buona presa di basilico tagliuzzato piuttosto grosso e con gocce di limone, servite in piatto. Buon appetito !!!

Note: per una decorazione del piatto potete spolverare un po' di rosmarino intorno al piatto e tagliuzzare un po' di basilico. Conservare in frigo per un massimo di 2 giorni. #Ricette