La cheesecake al caramello e mandorle è una variante deliziosa della classica torta americana tanto amata da tutto il mondo. E' davvero ottima, h

Pubblicità

a un sapore unico e inimitabile, è perfetta per le feste e a fine pasto. La crema di questa cheesecake racchiude un morbido cuore di caramello e un inconfondibile aroma alla mandorla, è davvero da provare. Per realizzare questa ricetta occorrono vari ingredienti.

Per la base:

300 grammi di biscotti secchi, 150 grammi di burro e 3 cucchiai di zucchero di canna..

Pubblicità

Per la crema al formaggio:

250 grammi di formaggio fresco spalmabile, 250 grammi di ricotta fresca, 100 ml di panna fresca liquida, 5 fogli di colla di pesce, 150 grammi di zucchero a velo e 100 grammi di mandorle.

La prima cosa da fare è quella di preparare la base della cheesecake. In un pentolino lasciare sciogliere il burro a fuoco lento e nel frattempo mettere i biscotti secchi in un mixer e ridurli in farina. In una ciotola versare la farina di biscotti, il burro, lo zucchero di canna e mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno fino a che il burro non si sarà assorbito e il tutto diventerà un impasto liscio e omogeneo. Prendere l'impasto e versarlo sulla base di un ruoto con cerniera, livellarlo con il dorso di un cucchiaio e lasciar riposare in frigo per circa un'ora. In una padella abbastanza ampia versare lo zucchero, 30 ml di acqua e far scaldare a fuoco lento mescolando continuamente fino a che lo zucchero non si caramellizzi e prenda un colore bruno.

Pubblicità

Lasciar raffreddare il caramello in un luogo fresco e asciutto, coperto da pellicola trasparente. Nel frattempo preparare la crema. Ammorbidire il formaggio fresco con uno sbattitore elettrico per circa 5 minuti, aggiungere la ricotta, la panna e mischiare il tutto. In seguito aggiungere lo zucchero a velo, le mandorle tritate, il caramello, la colla di pesce e continuare a mescolare fino ad ottenere una crema deliziosa e senza grumi. Versare la crema sulla base di biscotti preparata in precedenza, livellarla per bene e lasciarla riposare in frigo per almeno una notte. Trascorso il tempo di riposo, decorare con le mandorle intere e servire.


#Ricette #ricette dolci