Il danubio salato vegetariano è un'ottima alternativa a quello ripieno di salumi, altrettanto buono ma non troppo facilmente digeribile e amato da tutti. Questa versione piacerà anche ai carnivori, perché molto gustoso. Si presta perfettamente per feste, buffet, cene e simpatici aperitivi. Ovviamente il ripieno può essere variato a seconda dei gusti, ma questo che viene proposto è davvero irresistibile. L' impasto morbido e leggero racchiude un ripieno di verdure croccanti e formaggio cremoso, insomma non resta che prepararli e mangiarli! Per realizzare questa sfiziosa ricetta servono vari ingredienti.

Pubblicità

Per l'impasto:

Mezzo kilo di farina di tipo '00', 250 ml di latte, due cucchiai di olio extravergine di oliva, un cucchiaino di zucchero, due cucchiaini di sale, mezzo cubetto di lievito di birra e un uovo..

Pubblicità

Per il ripieno:

300 grammi di zucchine, 300 grammi di peperoni, 200 grammi di parmigiano grattugiato e 150 grammi di provola.

La prima cosa da preparare è l'impasto. In una ciotola, setacciare la farina con il sale e lo zucchero. Da parte sciogliere il cubetto di lievito nel latte tiepido. Aggiungere il lievito alla farina, poi l'olio, l'uovo e impastare a mano energicamente. Lasciar lievitare l'impasto coperto da un canovaccio pulito. Nel frattempo preparare il ripieno. Lavare le verdure e privarle dei loro semini interni. Tagliare le zucchine a dadini, i peperoni a striscioline e farli cuocere insieme in una padella dai bordi alti con quattro cucchiai di olio extravergine di oliva. Far cuocere per trenta minuti col coperchio e dieci minuti senza, aggiustare di sale e lasciar raffreddare. Tagliare la provola a dadini e aggiungerla alle verdure insieme al parmigiano, mescolare il tutto con un cucchiaio.

Pubblicità

Trascorsi i tempi di lievitazione, dividere l'impasto in palline, riempirle con le verdure, i formaggi, richiuderle e disporle una accanto all'altra in un ruoto foderato da carta forno. Lasciar lievitare per un'altra ora, spennellarle con un tuorlo e infornare per circa 25 minuti a 200 gradi. Sfornare, lasciar raffreddare e servire. #Ricette #Ricette Made in Italy