Il semifreddo coppa del nonno al caffè è la riproduzione fedele della classica coppetta che noi tutti conosciamo. Le varianti sono moltissime e tutte sono davvero buone. In particolare la ricetta che segue è estremamente semplice e prevede solo l'impiego di caffè, zucchero, uova e panna: davvero tutti potrete realizzare questo ottimo semifreddo estivo.

Questo semifreddo coppa del nonno al caffè è ideale per la stagione estiva. Potrete trasportarlo facilmente a casa di amici, per un tragitto breve e riporlo nel loro freezer, fino al momento di servirlo. Inoltre è molto indicato per una merenda che carica di energia. Se volete provare a realizzarlo non vi resta che seguire il procedimento elencato di seguito.

Pubblicità
Pubblicità

Ingredienti

  • 300 ml di panna da montare
  • 3 tuorli
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 50 ml di caffè freddo
  • cacao amaro

Realizzazione del semifreddo 

Per realizzare il semifreddo coppa del nonno, dovrete iniziare dalla preparazione del caffè: fatelo qualche ora prima in modo che abbia il tempo di raffreddarsi, se non avete molto tempo a disposizione potrete metterlo qualche minuto nel freezer.Quindi passate alla fase successiva. 

Dividete gli albumi dai tuorli e mettete quest'ultimi in una terrina e aggiungete lo zucchero. Amalgamate bene i due ingredienti e unite anche il caffè freddo. Mescolate ancora. 

Passate adesso alla panna. Montatela con le fruste elettriche, ma cercate di non renderla troppo dura altrimenti non si amalgamerà bene con il resto e si creeranno delle antiestetiche chiazze bianche di panna.

Pubblicità

A questo punto non vi resta che amalgamare la panna con la crema di uova e caffè: procedete con estrema delicatezza, mescolando dall'alto verso il basso, in modo da non smontare la panna. 

Quando il vostro composto sembra amalgamato alla perfezione, potrete comporre il vostro semifreddo coppa del nonno.Come stampo è possibile utilizzare un semplice stampo per plumcake, rivestito con della pellicola trasparente, oppure potreste disporre la crema in degli stampi monodose da servire singolarmente.

Non vi resta che mettere il semifreddo al caffè in freezer per almeno 2 ore, prima di servirlo. Prima di portarlo in tavola, spolverizzatelo con del cacao amaro. #ricette dolci #Ricette Made in Italy