Si sa che in genere la cucina migliore è quella mediterranea e a noi italiani non ci dispiace di certo mangiare le cose della nostra terra. Oggi invece proponiamo un gustoso dolce tipico della Russia. Si chiama Paskha, perché viene preparato in occasione della Pasqua. Questo tipico dolce russo è veramente molto originale e saporito e si prepara con ricotta, vari tipi di frutta candita, burro, uova e zucchero. È molto bello anche da vedere, quindi ideale da preparare nelle giornate in cui abbiamo degli ospiti a casa. Di seguito elenchiamo gli ingredienti che occorrono per preparare questa ricetta.

Pubblicità

Dose per 8 persone, ingredienti per il dolce:

  • 500 grammi di ricotta romana;
  • 50 grammi di mandorle sgusciate;
  • 50 grammi di ciliegie candite tagliate a cubetti;
  • 80 grammi di uvetta sultanina;
  • 100 grammi di burro;
  • 10 ml di acqua di rose;
  • bucce di arancia e cedro candite quanto basta;
  • 2 tuorli d'uovo;
  • 70 grammi di zucchero.

Ingredienti per la decorazione: arancia e limone canditi; ciliegine candite e mirtilli.

Preparazione: far scolare la ricotta avvolgendola in un panno di lino e appendere in un luogo fresco per circa 24 ore. Nel frattempo mettere in una ciotola i tuorli e aggiungere lo zucchero. Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo. Dopo le 24 ore la ricotta sarà completamente asciutta. A questo punto passare la ricotta al setaccio per due volte e poi aggiungerla nella ciotola con i tuorli e lo zucchero. Nella ciotola aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente tagliato a pezzettini. Poi aggiungere l'uvetta, l'acqua di rose, le mandorle tritate e i cubetti canditi. Amalgamare bene il tutto. Mettere una garza pulita in uno stampo e versare il composto. Chiudere la garza e sopra mettere un peso. Mettere lo stampo in frigo per circa 12 ore. Passate le 12 ore togliere la garza e capovolgere il dolce su un piatto. Ora si può decorare il dolce a piacere con la frutta candita disponendola in modo sistemato. Infine mettere il dolce in frigorifero e tenerlo fino al momento di servire. #Ricette #ricette dolci