La salsa tzatziki è un antipasto albanese, greco, armeno che spesso viene utilizzato come condimento o accompagnamento di altre pietanze. Solitamente è a base di yogurt a cui viene aggiunto il cetriolo insieme al sale, l'olio e l'aglio. In alcune versioni o secondo il gusto personale si possono inserire spezie o menta fresca. Nella ricetta di oggi utilizzeremo questa salsa per accompagnare dei filetti di pollo.

Pubblicità

Ingredienti:

  • 1 kg. di filettini di pollo (oppure di petto di pollo tagliato a cubetti e infilato sugli spiedini di legno)
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 8 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • 350 g.

    Pubblicità

    yogurt bianco

  • 1 cetriolo
  • 1 spicchio di aglio

Come procedere:

Fate marinare in un capiente contenitore il pollo che avete scelto di preparare, nell'olio in cui avrete stemperato la paprika dolce. Assicuratevi che la marinatura abbia raggiunto ogni pezzo e fate riposare quindi per un'oretta in frigorifero.

Per la salsa: sbucciate un cetriolo e frullatelo. Con l'aiuto di un passino schiacciate il cetriolo in maniera da poter separare la polpa dall'acqua. Salate con una presa di sale e lasciate continuare il procedimento di colatura dell'acqua per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo unite la purea allo yogurt, mescolate bene e inserite l'aglio che avrete spremuto o tagliato finemente, privato della camicia. Mescolate nuovamente fino a omogeneizzare la salsa.

In una padella antiaderente procedete a cuocere i filetti o gli spiedini che avrete preparato, bagnandoli man mano con la marinata rimasta nella ciotola. Girateli spesso in maniera che la colorazione della carne sia uguale su tutti i lati.

Procedete quindi a impiattare il pollo su un piatto di servizio e versate su di essi una cucchiaiata abbondante si salsa tzatziki.

Pubblicità

Potete portare in tavola quella rimasta affinchè i vostri ospiti se ne possano servire se ne desiderano una quantità maggiore.

Il pollo preparato secondo questa ricetta e la sua salsa di accompagnamento sono l'ideale anche per accompagnare insalate e costituire così un perfetto piatto unico. #Corretta alimentazione #alimenti e bevande #Ricette